Pure Storage: ecco 2 nuove proposte | ZeroUno

Pure Storage: ecco 2 nuove proposte

pittogramma Zerouno

News

Pure Storage: ecco 2 nuove proposte

Il vendor ha annunciato la disponibilità di Pure as-a-Service su AWS Marketplace e lanciato il programma Cloud Block Store Efficiency Guarantee per migliorare l’aspetto economico del cloud

31 Dic 2020

di Redazione

Pure Storage ha annunciato due nuove proposte per rendere più semplici il consumo e il deployment dello storage da parte delle aziende: la disponibilità di Pure as-a-Service su AWS Marketplace e il nuovo programma Cloud Block Store Efficiency Guarantee.

Pure Storage collabora con AWS per promuovere applicazioni in grado di operare attraverso differenti AWS Regions e AWS Outposts sfruttando l’agilità e l’innovazione di storage privato, edge, SaaS e cloud simultaneamente. E gli annunci rappresentano le tappe più recenti delle innovazioni che rafforzano la collaborazione tra Pure e AWS per rispondere alle moderne esigenze delle aziende nell’ambito dei dati.

Nello specifico, con la disponibilità su AWS Marketplace, i clienti AWS possono implementare ora capacità Pure as-a-Service all’interno dei siti che servono workload cloud, on-premises ed edge.

“I clienti – ha dichiarato Garth Fort, Director of Product Management, AWS Marketplace di Amazon Web Services – ricercano flessibilità e possibilità di scelta nell’acquisire, conservare e gestire i dati all’interno dell’ambiente aziendale nell’ambito di un’iniziativa di digitalizzazione completa. Siamo felici di dare il benvenuto a Pure Storage per offrire ai nostri clienti ulteriori livelli di flessibilità, mobilità e omogeneità dalle applicazioni on-premises ed edge allo storage AWS”.

Pure Cloud Efficiency Guarantee

Uno degli annunci riguarda il programma Pure Cloud Efficiency Guarantee, che permette ai clienti di utilizzare Cloud Block Store senza rischi con risparmi garantiti sui costi operativi del cloud. I clienti possono avvalersi di Pure Cloud Block Store per raggiungere specifici incrementi di efficienza al di sopra di quelli ottenuti con le opzioni storage cloud-native, con il supporto del credito garantito di Pure as-a-Service.

WHITEPAPER
Come semplificare le attività quotidiane e l'infrastruttura storage?
Storage
Backup

“Pure e AWS – ha affermato Michael Sotnick, Vice President, Global Alliances di Pure Storage – condividono un’attenzione estrema nei confronti dei clienti focalizzata sui principi di agilità e flessibilità propri del cloud per offrire la migliore tecnologia possibile nelle rispettive aree. Disporre di una strategia per architetture ibride e dei giusti partner tecnologici per realizzarla aiuta le aziende a ottenere più che mai in un ambiente come quello odierno”.

Il portafoglio Pure e la designazione AWS Outposts Ready

FlashBlade, la soluzione Unified Fast File and Object di Pure, ha ottenuto la designazione AWS Outposts Ready lo scorso settembre. Completamente collaudato e supportato, il sistema FlashBlade for AWS Outposts mette a disposizione una soluzione per cloud ibridi con prestazioni all-flash, scalabilità cloud e semplicità operativa per accelerare le applicazioni moderne, supportare lo sviluppo di applicazioni cloud-native e abbattere i silos IT. Questa combinazione rappresenta il primo portafoglio di settore per lo storage moderno a blocchi, file veloci e oggetti designato come AWS Outposts Ready, offrendo opzioni di deployment semplificate e collaudate per le infrastrutture cloud ibride e on-premises di clienti e partner AWS.

FlashArray ha recentemente ottenuto la designazione AWS Outposts Ready all’interno del programma AWS Service Ready. Pure Storage FlashArray è stato collaudato in termini di facilità di deployment, prestazioni ed elevata disponibilità venendo approvato da AWS per l’utilizzo in combinazione con Outposts nei data center di clienti e partner. Pure FlashArray fornisce ora ai clienti AWS Outposts uno storage a blocchi 100% all-flash NVMe di classe enterprise per i database enterprise tradizionali, le applicazioni di elaborazione on-premises di dati locali a bassa latenza in maniera coerente con i servizi AWS, e per API e tool in cloud.

Anche Portworx by Pure Storage ha ottenuto la designazione AWS Outposts Ready per consentire alle applicazioni Kubernetes di girare su più AWS Regions e AWS Outposts per ottenere la massima flessibilità.

Portworx by Pure Storage e AWS

Portworx by Pure Storage, un AWS Advanced Technology Partner disponibile su AWS Marketplace, è progettato per offrire i vantaggi dello storage granulare per container, protezione e sicurezza dei dati, e gestione della capacità per le applicazioni che girano su Kubernetes. Piattaforma completa per i data service, Portworx permette a una quantità maggiore di applicazioni di girare su Kubernetes su AWS con i livelli di prestazioni, affidabilità e sicurezza delle applicazioni tradizionali. Portworx PX-DR implementa il disaster recovery con RPO tra AWS Availability Zones e AWS Regions, e PX-Autopilot permette ai clienti di implementare il consumo flessibile dello storage su AWS per ridurne i costi.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Articolo 1 di 4