Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Gestire i talenti con il supporto di cloud e big data

pittogramma Zerouno

Gestire i talenti con il supporto di cloud e big data

25 Mar 2014

di Arianna Leonardi

L’innovazione tecnologica gioca un ruolo fondamentale nell’area della Gestione dei Talenti.

“In un mondo del lavoro in costante mutamento, è sempre più importante per le aziende avere sotto controllo le potenzialità dei propri collaboratori perché siano allineate alle esigenze aziendali e si possa innescare un processo di ricerca e valorizzazione delle capacità individuali”, afferma Franco Gementi, Regional Sales Manager di Cornerstone OnDemand.

Franco Gementi
Regional Sales Manager,
Cornerstone OnDemand

Come già succede in altre aree di business, anche nelle risorse umane, in particolare nell’area della Gestione dei Talenti, l’innovazione tecnologica gioca un ruolo fondamentale perché la mole di dati (relativi a percorso professionale, skill e capacità, retribuzione, corsi di formazione e così via) è talmente ampia che non può più essere gestita con i metodi tradizionali. Una corretta gestione dei big data può offrire supporto strategico di vasta portata anche ai direttori delle risorse umane, soprattutto nelle fasi di reclutamento e qualificazione del personale, che oggi rappresentano due tra le principali aree di attività delle Hr. I responsabili Hr, infatti, hanno così a disposizione informazioni utili sul profilo di candidati e lavoratori provenienti da diverse fonti (per esempio, i social media), che possono offrire un prezioso contributo al processo decisionale e di valutazione. “Per trattare questi dati, però, è necessario disporre di un team interdisciplinare e relazionarsi con altri team dedicati alle analytics, nonché con il management aziendale. La creazione delle competenze è un processo lungo che passa da diversi livelli di maturità”. In questo contesto, si è sviluppata l’offerta di Cornerstone OnDemand, specializzata in soluzioni cloud personalizzabili per il talent management, a supporto delle attività di reclutamento, formazione ed engagement dei dipendenti.“L’uso di una soluzione tecnologica per l’Hr – continua Gementi – rappresenta una parte della più ampia gestione dei talenti nelle organizzazioni, ma è certamente una delle più importanti”.

Arianna Leonardi

Articolo 1 di 5