I risultati 2017 di Dell Technologies, ecco l’impatto dell’operazione Emc

pittogramma Zerouno

I risultati 2017 di Dell Technologies, ecco l’impatto dell’operazione Emc

Dell chiude l’anno con un fatturato pari a oltre 60 miliardi di dollari, rafforzando le proprie posizioni sia in ambito client sia lato infrastrutture

27 Apr 2017

di Redazione

Dell Technologies chiude l’anno fiscale 2017 con un fatturato consolidato derivante dalle attività operative in esercizio pari a 61,6 miliardi di dollari (con un fatturato non-Gaap-generally accepted accounting principles – di 62,8 miliardi). L’azienda ha generato una perdita operativa di 3,3 miliardi di dollari con entrate operative non-Gaap pari a 5,1 miliardi di dollari.

Tali risultati, in cui spicca una chiusura del quarto trimestre con un fatturato di 20,1 miliardi di dollari, riflettono la crescita e l’impatto dell’operazione di acquisizione di Emc.

WHITEPAPER
Storage: aumentare prestazioni, scalabilità ed efficienza a costi contenuti
Storage
Cloud storage

Analizzando i risultati per business unit, si evince che Client Solutions Group a livello globale cresce più del mercato sia in ambito business che consumer; nell’ambito dell’Infrastructure Solutions Group Dell ha recuperato la prima posizione dal punto di vista della share del mercato server. E le revenue VMware per il solo quarto trimestre sono state di 1,9 miliardi di dollari.

“Sono soddisfatto dei risultati complessivi relativi al nostro anno fiscale 2017 – ha dichiarato Tom Sweet, Cfo di Dell Technologies  – con una crescita del business lato client e il momento positivo legato agli investimenti che stiamo facendo lato infrastrutture. Nel nostro anno fiscale 2018, continueremo su questa strada, partendo dalle nuove competenze di vendita e go-to- market, lavorando per raggiungere il nostro target di fatturato e le sinergie di costi, e investendo nel nostro ampio portfolio di soluzioni”.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Argomenti trattati

Approfondimenti

I
Investimenti
S
Server
I risultati 2017 di Dell Technologies, ecco l’impatto dell’operazione Emc

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4