Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Come scegliere la piattaforma per la software integration cloud based

pittogramma Zerouno

Software selection

Come scegliere la piattaforma per la software integration cloud based

L’utilizzo crescente di software on premise e in cloud non può fare a meno di moderne piattaforme e componenti di software integration che connettono funzionalmente le applicazioni, garantendo scambi dati in tempi brevi o anche real time. Un’opportunità per rendere più agili le imprese, migliorare le prestazioni ridurre i costi dei servizi IT. In questo articolo passiamo in rassegna 9 piattaforme iPaas adatte alle esigenze d’impresa

24 Set 2019

di Piero Todorovich

La necessità di garantire il time to market nel rilascio di servizi e applicazioni stanno avvicinando sempre più le imprese alle strategie di cloud ibrido e multicloud, un trend che rende sempre più importante poter disporre dei più aggiornati sistemi software integration per il vasto insieme di risorse che comprende software, dati, flussi di dati e persone.

L’integrazione ha inoltre un ruolo fondamentale per l’agilità d’impresa, rendendo più facile introdurre o rimpiazzare software esistente, cambiare fornitori secondo logiche di convenienza o best of breed, evitando i rischi del lock-in, poter cogliere opportunità di business attraverso la creazione di collaborazioni con aziende terze, riuscendo a collegare velocemente sistemi e dati in logica B2B.

Come funzionano le piattaforme iPaas

Questi sono gli ambiti d’applicazione delle piattaforme iPaas ossia di piattaforme d’integrazione “as a service” adatte a rendere sinergico il funzionamento di applicazioni cloud e on premise, in grado di aiutare gli utilizzatori nello sviluppo, nel deploy e nell’esecuzione oltre che nella gestione e monitoraggio dei processi e dei flussi di dati.

I servizi iPaas interfacciano le applicazioni d’impresa attraverso connettori di comunicazione basati su protocolli standard, come FTP, http, AMQP (message queuing), AS1/2/3/4. Comprendono gli adattatori per le applicazioni d’impresa più comuni (in particolare ERP) sia on premise sia SaaS, supportando i formati XML, JSON, ASN1 e gli standard dati EDI più usati come EDIFACT, HL7 e SWIFT.

Sul fronte dati hanno capacità di mapping, gestione della qualità, delle trasformazioni oltre che delle funzioni di routing e orchestration. Integrano inoltre i tool per sviluppare e gestire i flussi dati nel loro ciclo di vita, facendone il monitoraggio. Sono inoltre in grado di gestire le API.

Le principali soluzioni di software integration iPaas

In sintesi le capacità che sono richieste a un iPaas devono riguardano l’integrazione dei diversi servizi cloud, funzioni di application integration, data integration, integrazione B2B, pubblicazione di API, integrazione con app mobili, sistemi edge e IoT. I tool d’integrazione iPass possono essere classificati come “a livello d’impresa” se dispongono di capacità aggiuntive sui fronti dell’alta disponibilità, disaster recovery e sicurezza. Fondamentale, in questo caso anche il rispetto degli SLA e disponibilità del supporto tecnico e di servizio adeguato ai progetti complessi.

software integration ipaas gartner
Gartner Magic Quadrant iPaas, aprile 2019

Boomi AtomSphere

Produttore: Dell Boomi
Scheda tecnica di: Boomi AtomSphere
Distribuzione: cloud
Supporto e assistenza in Italia: clicca qui per trovare il partner che risponde alle tue esigenze
Acquisita dal costruttore di computer Dell nel 2010, Boomi è presente sul mercato dell’integrazione con la piattaforma AtomSphere che unisce capacità d’integrazione applicativa e dati, gestione di API, B2B/EDI con funzioni di master data hub, workflow automation e di supporto allo sviluppo applicativo. Inserita da Gartner tra i leader del Magic Quadrant dedicato ai fornitori di piattaforme EiPaas (edizione 4/2019) la piattaforma è disponibile su misura per differenti casi d’uso, con il corredo dei servizi professionali. Nel Forrester Wave “Strategic iPaas and Hybrid Integration Platform” (ed. 1/2019) Boomi viene premiata per la strategia d’offerta più efficace. La società è in forte crescita grazie alle sinergie con Dell e agli investimenti fatti sul mercato europeo. Secondo Gartner, Boomi è versatile nelle applicazioni, ricco sul fronte degli strumenti di sviluppo, nella gestione del ciclo di vita, nel mapping dati ed EDI. Per contro, la piattaforma raccoglie critiche sul fronte dei servizi e del supporto tecnico; non risulta matura nel supporto di RPA (robotic process automation), storage virtualizzato o federato e nelle analisi event stream.

IBM Cloud Integration Platform

Produttore: IBM
Scheda tecnica di: IBM Cloud Integration Platform
Distribuzione: cloud/componenti dedicate on premise
Supporto e assistenza in Italia: clicca qui per trovare il partner che risponde alle tue esigenze
Al pari di altri vendor, anche IBM ha attualizzato l’offerta nel campo dei middleware d’integrazione d’impresa nella chiave iPaas per adattarla alle esigenze delle implementazioni in cloud e cloud ibrido. La piattaforma Cloud Integration di IBM mette insieme una rosa di componenti specializzate, utilizzabili anche singolarmente che sono: API Connect, App Connect, MQ (Message Queuing), Event Streams, Aspera (file transfer), Secure Gateway Service, InfoSphere Information Server e DataPower Gateway. Il risultato è una suite che gli analisti di Gartner giudicano positivamente per ampiezza di visione ed estensione delle funzionalità. IBM Cloud Integration è inoltre offerta con modalità di licensing flessibili e vanta casi d’uso nei più complessi ambienti d’impresa. Appaiono in prospettiva interessanti le integrazioni della piattaforma con le funzioni AI e cognitive offerte dal motore Watson. Per contro gli analisti segnalano qualche problema a livello della customer experience e della focalizzazione commerciale non rivolta alla media impresa.

Informatica Intelligent Cloud Services (IICS)

Produttore: Informatica
Scheda tecnica di: Informatica Intelligent Cloud Services (IICS)
Distribuzione: cloud/componenti dedicate on premise
Supporto e assistenza in Italia: clicca qui per trovare il partner che risponde alle tue esigenze
Nome storico nelle tecnologie per la gestione dei dati e integrazione enterprise, Informatica è stata tra le prime aziende a offrire soluzioni as-a-service, offerte con il nome di Informatica Intelligent Cloud Services (IICS). L’attuale piattaforma, basata su microservizi ha capacità d’integrazione applicativa, dati e B2B. Oltre alle funzioni di API management e di master data management offre capacità di data quality e di governance. I servizi online possono operare in modo integrato con le corrispondenti soluzioni software on premise consentendo gestione e monitoraggio integrati negli ambienti ibridi complessi delle grandi imprese. Al vertice tra i leader del Magic Quadrant for Enterprise Integration Platform di Gartner (4/2019), la piattaforma IICS è apprezzata per la ricchezza dei casi d’uso, l’esperienza e la posizione della società Informatica nel mercato d’impresa, l’innovazione delle funzioni offerte in anticipo rispetto ai trend di settore. Gli analisti segnalano anche problemi di complessità e costi elevati (in parte mitigati dalla recente introduzione di soluzioni per aziende di medie dimensioni) e alcuni limiti nel supporto della RPA ed dell’event processing.

­Jitterbit Harmony

Produttore: Jitterbit
Scheda tecnica di: ­Jitterbit Harmony
Distribuzione: cloud
Supporto e assistenza in Italia: Mind-Mercatis
Software house californiana inizialmente dedita all’integrazione in ambiti di small business, Jitterbit è approdata nel 2010 sul mercato d’impresa con Jitterbit Enterprise Cloud Edition da cui è derivata la piattaforma Harmony, recentemente arricchita con avanzate capacità d’integrazione per API, differenti servizi di cloud, sistemi on premise, scenari B2B. La piattaforma ha guadagnato l’attenzione degli ISV e dei provider di soluzioni SaaS grazie alla ricchezza delle librerie di template che sono adatte a risolvere le più comuni esigenze d’integrazione. Gli analisti di Gartner collocano Jitterbit nel quadrante dei leader (Magic Quadrant per le piattaforme iPaas, edizione 4/2019) grazie all’alto rapporto prezzo/prestazioni e rapidità d’implementazione correlate con l’unificazione delle funzioni su dati, processi e per l’API management. Jitterbit risulta versatile anche in applicazioni innovative d’integrazione con servizi vocali interattivi e, in prospettiva, con servizi di AI e cloud serverless. Gli analisti riportano alcune critiche degli utilizzatori in merito alla disponibilità di documentazione e supporti per la formazione.

Microsoft Azure Integration Services (AIS)

Produttore: Microsoft
Scheda tecnica di: Microsoft Azure Integration Services (AIS)
Distribuzione: cloud
Supporto e assistenza in Italia: clicca qui per trovare il partner che risponde alle tue esigenze
Con il nome di Azure Integration Services, Microsoft ha dotato la propria piattaforma cloud di funzioni d’integrazione Paas, mettendo insieme le capacità di Azure Logic Apps, Azure API Management, Azure Service Bus (message queuing e servizi publish-subscribe) e Azure Event Grid (per caricamenti di dati correlati a eventi). Sono inoltre disponibili come servizi opzionali Azure Data Factory (integrazione dati) e Microsoft Flow (workflow). Il numero di utenti che usano AIS è rapido sviluppo, secondo gli analisti di Gartner, motivati dalla vision, presenza globale e reputazione di Microsoft. Unitamente alle componenti opzionali d’integrazione dati e workflow, AIS si adatta a molti casi d’uso e risultano interessanti in prospettiva le previste estensioni sui fronti di blockchain, AI e ML, IoT, FaaS (function as a service) e per implementazioni di cloud privato on premise. Gli analisti criticano i limiti nei supporti d’integrazione dati e gestione e la difficoltà di riuscire a valutare i costi nei diversi scenari d’uso.

MuleSoft Anypoint Platform

Produttore: MuleSoft (Salesforce)
Scheda tecnica di: MuleSoft Anypoint Platform
Distribuzione: cloud
Supporto e assistenza in Italia: clicca qui per trovare il partner che risponde alle tue esigenze
Evoluzione in chiave cloud di una piattaforma enterprise service bus (ESB) in open source, MuleSoft Anypoint Platform offre insieme capacità iPaas, gestione API ed ESB, arricchite dalla disponibilità di un marketplace in cui reperire API, componenti d’integrazione e servizi di terze parti. Completano le funzionalità, il supporto del message queuing con Anypoint MQ e, sul fronte dello sviluppo e del controllo dei flussi dati, le capacità di Anypoint Design Center. Il modulo CloudHub provvede infine alla gestione dei servizi di cloud pubblico. Piattaforma in rapida ascesa tra le aziende di medie dimensioni che cercano soluzioni facili da implementare per gestire il ciclo di vita delle API e il supporto di ambienti ibridi, la piattaforma MuleSoft spicca per l’avanzata capacità di gestione dei metadati. Gli analisti di Gartner segnalano positivamente l’ampia gamma di funzioni, il supporto per la security e per i deploy applicativi multicloud. Le critiche raccolte dagli utenti riguardano lo scarso supporto per utenti “non specialisti” e le rigidità nella definizione dei costi e dei contratti.

Oracle Integration Cloud

Produttore: Oracle
Scheda tecnica di: Oracle Integration Cloud
Distribuzione: cloud/componenti dedicate on premise
Supporto e assistenza in Italia: clicca qui per trovare il partner che risponde alle tue esigenze
Sempre più presente tra i fornitori di servizi cloud per l’impresa, Oracle offre in chiave Paas un ampio spettro di soluzioni d’integrazione applicative e dati, evoluzione dei middleware Fusion e servizi Saas in precedenza disponibili. Oracle Integration Cloud unisce le capacità di Oracle Integration Cloud Service e di Process Cloud Service, incorporato le funzionalità di API Platform Cloud Service, SOA Cloud Service, Managed File Transfer, Data Integration e Self-Service Integration. Gli analisti di Gartner giudicano positivamente la versatilità della piattaforma Oracle, frutto della tecnologia e dell’esperienza del vendor negli scenari d’implementazione on premise, Iaas, Saas e Paas. Oracle ha forte presenza in Italia e in altre geografie globali rendendo facile reperire partner, servizi e competenze. Gli analisti valutano il modello di costi della piattaforma in linea con le esigenze delle grandi imprese. Per le aziende che non hanno già fatto cospicui investimenti su tecnologie Oracle, l’appeal risulterebbe minore, così come per le aziende in cerca di soluzioni “di frontiera” nel campo dell’innovazione.

Software AG webMethods Hybrid Integration Platform

Produttore: Software AG
Scheda tecnica di: Software AG webMethods Hybrid Integration Platform
Distribuzione: cloud/on premise
Supporto e assistenza in Italia: clicca qui per trovare il partner che risponde alle tue esigenze
La software house tedesca Software AG ha un vasto portafoglio di soluzioni per interconnettere applicazioni e dati on premise e cloud a livello d’impresa che comprende webMethods Integration, webMethods B2B, webMethods API e Cumulocity IoT, disponibili anche nel Software AG Cloud. A queste soluzioni si aggiunge dallo scorso anno la neo-acquisita piattaforma iPaas Built.io. Secondo gli analisti di Gartner, webMethods Integration risulta versatile nella maggior parte degli scenari d’integrazione, grazie anche alle componenti aggiuntive di ARIS, nell’ambito della gestione dei processi e di Dynamic Apps, per lo sviluppo di applicazioni, webMethods API e BTB per i rispettivi campi d’azione. Software AG vanta molti casi d’uso, anche in ambiti di RPA e digital integration hub. Gli analisti di Forrester collocano le soluzioni Software AG in posizione di leadership nel Forrester Wave “Strategic iPaas and Hybrid Integration Platform” (ed. 1/2019) valutando positivamente l’esperienza del vendor su grandi progetti di trasformazione digitale. Per contro, gli analisti segnalano alcune carenze nella copertura geografica (significativi per aziende che abbiano interessi nell’area Asia/Pacific) e la necessità d’incorporare meglio le funzionalità di Built.io con le altre componenti.

Tibco Cloud Integration

Produttore: Tibco Software
Scheda tecnica di: Tibco Cloud Integration
Distribuzione: cloud/componenti on premise
Supporto e assistenza in Italia: clicca qui per trovare il partner che risponde alle tue esigenze
Società da sempre dedicata all’integrazione applicativa, Tibco Software ha rafforzato il proprio portafoglio iPaas con l’acquisizione nello scorso anno di Scribe Software, quindi con l’aggiunta della soluzione Scribe Online alla piattaforma Tibco Cloud Integration. L’acquisizione ha aggiunto nuove funzionalità di sincronizzazione dei dati tra tool analitici (oltre che tra applicazioni cloud e on premise), supporti per la migrazione dei dati e nuove modalità di licenza. La piattaforma Tibco unisce quindi funzionalità iPaas, di data e application integration con capacità di API management, integrazione B2B e IoT. Secondo gli analisti di Forrester che collocano Tibco in posizione di leadership nel Forrester Wave “Strategic iPaas and Hybrid Integration Platform” (ed. 1/2019) Cloud Integration eccelle per completezza e applicabilità nei differenti scenari applicativi, grazie anche alle integrazioni embedded per Salesforce, al supporto per applicazioni IoT e per i servizi Lamda di AWS. Il vendor vanta un buon ecosistema di partner anche in Italia. Dagli utenti è segnalata qualche pecca nell’interoperabilità tra componenti di application integration e API management oltre che a livello dei supporti diagnostici.

Piero Todorovich

Giornalista

Giornalista professionista dal 91, ha scoperto il Computer negli Anni 80 da studente e se n'è subito innamorato, scegliendo di fare della divulgazione delle tecnologie e dell'informatica la propria professione. Alla passione per la storia delle tecnologie affianca quella per i viaggi e la musica.

Argomenti trattati

Approfondimenti

S
Software selection
Come scegliere la piattaforma per la software integration cloud based

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4