Riapertura in sicurezza, le nuove proposte ServiceNow per le aziende | ZeroUno

Riapertura in sicurezza, le nuove proposte ServiceNow per le aziende

pittogramma Zerouno

News

Riapertura in sicurezza, le nuove proposte ServiceNow per le aziende

Nuove funzionalità per Workplace Service Delivery per prenotare spazi di lavoro, sale conferenze e servizi e muoversi nei luoghi di lavoro e fornire alle aziende i dati necessari per essere informati circa i costi e l’ottimizzazione degli immobili

26 Lug 2021

di Redazione

ServiceNow ha realizzato miglioramenti alla propria soluzione Workplace Service Delivery, con l’obiettivo di supportare i dipendenti e i responsabili della logistica in un ambiente di lavoro sempre più ibrido, che richiede applicazioni flessibili e agili per la gestione dei servizi e, d’altra parte, fornire dati alle aziende per essere informati al meglio circa i costi e l’ottimizzazione degli immobili.

Le nuove caratteristiche di Workplace Service Delivery includono funzionalità di prenotazione intelligenti e intuitive all’interno di Workplace Reservation Management, per un’esperienza di prenotazione di livello consumer. Molte organizzazioni preferiscono gestire le postazioni di lavoro in maniera temporanea e flessibile piuttosto che assegnare ancora postazioni fisse. Per questo i dipendenti devono essere in grado di effettuare facilmente prenotazioni relative agli spazi di lavoro e ai servizi.

Workplace Reservation Management semplifica la prenotazioni di spazi di lavoro, scrivanie e sale conferenze. Le nuove funzionalità mobile native rendono ancora più semplice per i dipendenti richiedere gli spazi e migliorano anche l’esperienza self-service. Inoltre, una nuova funzionalità permette di aggiungere richieste e servizi, come il catering o la configurazione delle stanze.

Sono poi state introdotte nuove funzionalità all’interno dell’applicazione Workplace Space Management che aiutano i team responsabili delle strutture a ottimizzare la spesa immobiliare. Nell’ambiente di lavoro ibrido, è fondamentale che i team responsabili delle strutture abbiano accesso in tempo reale ai dati sull’utilizzo degli spazi, per progettare in modo efficiente i luoghi di lavoro e massimizzare gli investimenti immobiliari. Quando i team responsabili delle strutture sono a conoscenza di quanti dipendenti entrano in una sede in un determinato giorno, mese o anno, possono prendere decisioni più informate sulla disposizione dell’ufficio, su quanti edifici o piani devono essere aperti, sul cibo e le bevande che devono essere disponibili e sugli orari di pulizia del posto di lavoro.

Grazie alle nuove funzionalità, l’app Workplace Space Management offre ai team responsabili delle strutture un’unica soluzione per misurare e definire gli spazi per ottimizzare il portfolio immobiliare di un’azienda.

Inoltre, sono stati realizzati miglioramenti per l’applicazione Workplace Space Mapping per un migliore orientamento in tutto l’ufficio. Molti dipendenti che tornano in ufficio potrebbero non avere familiarità con i nuovi layout, mentre altri che sono stati assunti durante la pandemia non vi hanno mai messo piede. Queste nuove migliorie aiutano i dipendenti a individuare spazi di lavoro permanenti o riservati, trovare e prenotare sale conferenze o spazi di lavoro e muoversi con facilità nel campus di lavoro.

“Le organizzazioni – ha affermato Juliana Beauvais, Research Manager di IDC – si stanno rapidamente rendendo conto che il lavoro non è più solo un luogo, ma un’attività, e questo accelera la necessità di trasformazione digitale. Le aziende devono automatizzare workflow complessi per migliorare la produttività e l’esperienza dei dipendenti”.

“La pandemia – ha dichiarato Blake McConnell, SVP of Employee Workflow Products ServiceNow – ha accelerato gli sforzi di trasformazione digitale delle aziende, mentre cercavano di creare grandi esperienze per i propri dipendenti e clienti. Ora le aziende devono sfruttare i propri investimenti nella trasformazione digitale pianificando un ritorno sul luogo di lavoro che guidi la produttività dei dipendenti e supporti lo spazio di lavoro ibrido”.

I dipendenti ServiceNow stanno tornando sul posto di lavoro, Workplace Service Delivery e Safe Workplace Suite sono essenziali per supportare un ritorno sicuro e agile.

ServiceNow utilizzerà Workplace Service Delivery per gestire la propria forza lavoro distribuita e definire il nuovo mondo del lavoro, a partire da Workplace Reservation Management per la prenotazione di scrivanie, sale conferenze e altri servizi, oltre a Workplace Case Management e Workplace Visitor Management.

In futuro, Workplace Space Mapping consentirà ai dipendenti di accedere a mappe interattive per navigare nei layout degli uffici. È stato stimato che Workplace Reservation Management abbia il potenziale per far risparmiare un totale di 109.000 ore all’anno, una volta che tutti gli uffici di ServiceNow saranno al completo.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Riapertura in sicurezza, le nuove proposte ServiceNow per le aziende

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4