Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

CA Data Center Infrastructure Management: efficienza, affidabilità e agilità dei data center

pittogramma Zerouno

CA Data Center Infrastructure Management: efficienza, affidabilità e agilità dei data center

La realese 4.0 della soluzione Dcim prevede la convergenza di sistemi real-time, logici e fisici, per il monitoraggio, la gestione e l’ottimizzazione di consumi elettrici, raffreddamento, spazio e risorse nei data center.

26 Lug 2012

di Nicoletta Boldrini

CA Technologies rafforza la presenza nel mercato della gestione delle infrastrutture all’interno dei data center con il lancio della release 4.0 di CA Data Center Infrastructure Management (CA Dcim), soluzione che consente di ricavare dalle strutture del data center e dai sistemi informatici informazioni sui consumi e sull’ambiente per analizzare, segnalare, individuare e controllare meglio l’ecosistema del Ced.
La soluzione, sviluppata per garantire più elevati livelli di efficienza nell’ambito di monitoraggio, gestione e ottimizzazione di consumi elettrici, raffreddamento, spazio e risorse nei data center, aiuta a cogliere più efficacemente i dati relativi ai consumi energetici e allo spazio del data center, nonché a collocare e localizzare gli asset del data center, gestire il ciclo di vita delle risorse, analizzare l’origine dei problemi con la metodologia Rca (Root Cause Analysis – metodi di analisi delle cause profonde) e abilita un miglior capacity planning.

Secondo quanto si legge in una nota della società, la soluzione consente alle aziende di ridurre i costi, migliorare i livelli di servizio e reagire più rapidamente ad eventuali cambiamenti (di fatto, CA Dcim 4.0 consente di integrare la gestione specifica dell’infrastruttura del data center con la più ampia gestione dell’It nel suo complesso).

La nuova versione della tecnologia introduce alcune novità importanti quali:

  1. funzioni più potenti di discovery e monitoraggio degli asset informatici per una migliore identificazione delle apparecchiature potenzialmente sotto utilizzate;
  2. funzioni potenziate del gateway d’integrazione per un migliore rilevamento dei dati;
  3. visualizzazione 3D dell’ambiente termico per il rilevamento dei ‘punti caldi’ all’interno del data center che potrebbero generare inefficienze e potenziali minacce dei servizi It ad alta criticità;
  4. funzioni semplificate di analisi, identificazione e raccomandazione del rack space;
  5. integrazione con CA Executive Insight for Service Assurance (soluzione grazie alla quale dirigenti e utenti di business possono accedere a viste, in mobilità e in real-time, dello stato e delle prestazioni dei servizi It chiave che incidono sui risultati di business);
  6. maggiore integrazione con Cisco EnergyWise (tecnologia che serve a misurare, tenere sotto osservazione e ridurre il consumo energetico dei dispositivi Ip, quali telefoni, laptop e access point).

Oltre all’integrazione con tool di It management come Service Desk, sistemi di Change Management, Configuration Management Database (Cmdb), tool di Workload & Virtualization Management, CA Dcim 4.0 permette alle aziende di servirsi, in maniera unificata, di sistemi di Facilities Management, come Bms (Building Management System), distribuzione di energia elettrica, Hvac (riscaldamento, ventilazione e climatizzazione) e sensori ambientali per scopi di monitoraggio, troubleshooting, ottimizzazione e pianificazione del data center.

Nicoletta Boldrini

Direttore responsabile di ZeroUno

Direttore di ZeroUno e del portale AI4Business dedicato all'intelligenza artificiale, seguo da molti anni le novità e gli impatti dell'Information Technology e, più recentemente, delle tecnologie esponenziali sulle aziende e sul loro modo di "fare business", nonché sulle persone e la società. Il mio motto: sempre in marcia a caccia di innovazione #Hunting4Innovation

CA Data Center Infrastructure Management: efficienza, affidabilità e agilità dei data center

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4