Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

I vantaggi delle metodologie DevOps e Agile nello sviluppo software

pittogramma Zerouno

I vantaggi delle metodologie DevOps e Agile nello sviluppo software

28 Lug 2016

di Redazione

Le aspettative da parte degli utenti di servizi applicativi sempre disponibili stanno cambiando il modo in cui gli sviluppatori lavorano. Negli articoli che compongono il servizio si analizzano le caratteristiche delle metodologie Agile e DevOps

Agile e DevOps per garantire uno sviluppo applicativo rapido e flessibile
Le aspettative da parte degli utenti di servizi applicativi sempre disponibili stanno cambiando il modo in cui gli sviluppatori lavorano: si tende a scrivere sempre meno codice ‘da zero’ concentrando le risorse sulla ‘composizione’ di pacchetti di servizi (dove il codice serve per legare insieme tali pacchetti); l’intera progettazione applicativa viene oggi sviluppata in modo da poter essere facilmente sostituita, in futuro, secondo le nuove esigenze dei consumatori. Per Forrester, non è possibile operare in questa logica senza avere alla base framework metodologici come Agile e DevOps. >> leggi l’articolo

  • Metodologia Agile per lo sviluppo applicativo: quali i benefici e come risolvere le criticità
    Un percorso ancora tutto in salita quello dello sviluppo applicativo in ottica Agile; benché in molte realtà si siano raggiunti buoni livelli di maturità sia dal punto di vista dell’organizzazione sia in riferimento alle pratiche in uso, c’è ancora molto da fare per raggiungere i benefici attesi, soprattutto sul fronte del testing. Diego Lo Giudice, vice president e principal analyst di Forrester, traccia lo stato dell’arte dell’Agile a livello globale. >> leggi l’articolo
  • Il DevOps raccontato da Gartner, come rendere meno complessa l’It
    La complessità delle strutture e infrastrutture It ha alimentato negli ultimi anni conflitti inter-organizzativi impoverendo l’It service delivery. Situazione che non risulta però più sostenibile rispetto al contesto economico in cui operano le aziende ‘servite’ dall’It in cerca di maggior flessibilità, dinamicità e velocità di risposta, senza però perdere in qualità e sicurezza. Ecco perché, secondo Gartner, sta crescendo ed evolvendo la metodologia DevOps che mira a migliorare l’It service management. >> leggi l’articolo
  • DevOps in Europa, quali i livelli di adozione della metodologia di sviluppo
    La metodologia DevOps non ha una data di inizio e di fine. Sebbene possa essere la risposta a molti dei problemi aziendali anche in termini di competitività, la sua ‘implementazione’ deve diventare pervasiva in ogni iniziativa di business e tecnologica, fino a diventare semplicemente lo standard per l’It e il business. Uno scenario ‘a tendere’, dato che oggi il quadro evolutivo è ancora decisamente complesso. >> leggi l’articolo
  • Sviluppo Agile, come accelerare il rilascio continuo di applicazioni
    Le aziende tentano di costruire un ecosistema di valore intorno a prodotti “connessi”; di pari passo, la digital transformation sta gettando le fondamenta di una nuova generazione di software: le Application Programming Interface (API) necessarie per prosperare in questo ambiente collaborativo. Allo stesso tempo, le aspettative dei clienti per servizi originali e di qualità elevata impongono ai reparti IT di ripensare il modo in cui sviluppano, sottopongono a test e distribuiscono il software. Una risposta arriva dallo sviluppo Agile Parallel >>leggi l’articolo

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
Agile
D
Devops

Articolo 1 di 7