Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Ca Technologies, siglato l’accordo per l’acquisizione di Atomic

pittogramma Zerouno

Ca Technologies, siglato l’accordo per l’acquisizione di Atomic

Un’operazione stimata in 600 milioni di euro, farà si che nel portafoglio di offerta di Ca Technologies siano integrati una serie di strumenti, basati su tecnologia Atomic, che rispondono alle esigenze in materia di DevOps e gestione dell’operatività It in modalità on-premise, nel cloud e negli ambienti ibridi

14 Dic 2016

di Redazione

Nuove funzionalità di automazione e orchestrazione su cloud, saranno offerte da Ca Technologies in seguito all’integrazione della tecnologia di Atomic, azienda operante nel settore del software per l’automazione dei processi It e di business. È stato infatti siglato un accordo irrevocabile per l’acquisizione della società internazionale con sede a Vienna , da parte di CA, un’operazione che sarà completata in gennaio 2017 e che è stimata intorno ai 600 milioni di euro, al netto di liquidità ed equivalenti acquisiti.

Nello specifico entreranno a far parte del portafoglio di soluzioni di Ca una serie di strumenti che rispondono alle esigenze in materia di DevOps e gestione dell’operatività It in modalità on-premise, nel cloud e negli ambienti cloud ibridi. Con le funzioni di analisi in tempo reale incorporate nella nuova piattaforma end-to-end, gli utenti potranno usufruire di una maggiore agilità operativa grazie a soluzioni che spaziano dall’automazione delle attività in un’ottica informatica all’automazione e orchestrazione intelligente dal punto di vista del business.

“Le aziende che operano su scala mondiale – ha dichiarato Ayman Sayed, president e chief product officer di Ca Technologies – hanno bisogno di flessibilità e agilità per trasferire i carichi di lavoro nei luoghi più opportuni all’interno di ambienti cloud ibridi eterogenei, all’insegna di una disponibilità ininterrotta, per anticipare la concorrenza. Con l’acquisizione di Automic potremo offrire automazione e scalabilità dei workflow e dei processi di business, riducendo i costi e migliorando sostanzialmente il grado di precisione. Questa automazione intelligente offrirà ai clienti la visibilità necessaria per acquisire agilità e realizzare maggiore valore aggiunto. Siamo davvero contenti di accogliere Automic, un’azienda che si è distinta per redditività e vigorosi ritmi di crescita. Da un punto di vista strategico, rinforza la nostra posizione con la sua piattaforma cloud, espandendo inoltre la nostra presenza europea dal punto di vista operativo. Senza dimenticare che, sotto il profilo finanziario, soddisfa i nostri rigorosi criteri in materia di hurdle rate, pur offrendo il massimo ritorno potenziale della liquidità offshore”.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Argomenti trattati

Personaggi

Ayman Sayed

Approfondimenti

A
Automazione
D
Devops
I
Intelligenza Artificiale
Ca Technologies, siglato l’accordo per l’acquisizione di Atomic

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4