Jaspersoft 4.7: rivoluzione nel reporting | ZeroUno

Jaspersoft 4.7: rivoluzione nel reporting

pittogramma Zerouno

Jaspersoft 4.7: rivoluzione nel reporting

L’ultima release della suite di BI offre un reporting interattivo che consente anche ad utenti senza competenze tecniche di fare report in modo semplice e veloce

24 Lug 2012

di Nicoletta Boldrini

Jaspersoft ha recentemente rilasciato la nuova release della sua suite di Business Intelligence, Jaspersoft Business Intelligence 4.7 che consente di estendere le funzionalità di reporting anche ad utenti che non hanno competenze tecniche. I report generati da JasperReports Server da oggi danno anche agli utenti non tecnici la capacità di interagire con i propri dati in modo più esteso. Il modello di business open source di Jaspersoft e i costi di licenza utente nulli rendono il reporting interattivo accessibile anche per i progetti di reporting su scala più vasta. Tra le ulteriori migliorie introdotte in Jaspersoft 4.7 troviamo la connettività nativa con le sorgenti big data e il supporto esteso a dispositivi mobili.

Jaspersoft 4.7 viene fornito completo di:

  1. Reporting interattivo: Jaspersoft 4.7 offre capacità self-service per ambienti di reporting di produzione con una soluzione di reporting interattivo e analisi basata su open-source. La nuova release riduce i costi di sviluppo dei report attraverso interattività incorporata che consente nuovi livelli di personalizzazione di report pronti per la stampa e basati su web. La funzionalità potenziata di report permette agli utenti di spostare, nascondere, ordinare e filtrare rapidamente e con facilità i loro dati senza l'aiuto di un esperto di BI o la necessità di esportare verso Microsoft Excel.
  2. Accesso mobile potenziato per dispositivi Android e iOS: Jaspersoft 4.7 espande la soluzione open source di BI Mobile per iOS con la nuova applicazione nativa e lo Sdk (Software Development Kit) Android.  La soluzione mobile targata Jaspersoft permette agli sviluppatori di incorporare la BI nelle loro applicazioni native per smartphone, offrendo inoltre nel contempo una BI basata su tablet e touch-screen attraverso un browser mobile.
  3. Reporting e analisi in tempo reale per MongoDB: Jaspersoft ha potenziato il suo connettore nativo MongoDB per consentire reporting e analisi in tempo reale di dati applicativi su scala web. Il connettore offre un link diretto che collega in modo intelligente JasperReports Server con i dati sorgente MongoDB, consentendo così di eseguire report e di analizzare dati deserializzati e filtrati. Una scelta che estende una grande gamma di connettori nativi a sorgenti Big data comprendente Hadoop, Cassandra, CouchDB e molti altri.
  4. Scheduling robusto per esigenze Enterprise: Jaspersoft 4.7 offre uno scheduling dei report di classe enterprise che garantisce la disponibilità dei report e il controllo programmatico degli schedule dei report, per una gestione e un'esecuzione personalizzata dei report stessi. Le nuove funzioni di scheduling aiutano ad assicurare che i dati siano accessibili dovunque e in ogni momento.

Nicoletta Boldrini

giornalista

Segue da molti anni le novità e gli impatti dell'Information Technology e, più recentemente, delle tecnologie esponenziali sulle aziende e sul loro modo di "fare business", nonché sulle persone e la società. Il suo motto: sempre in marcia a caccia di innovazione #Hunting4Innovation

Argomenti trattati

Approfondimenti

S
Server
S
Smartphone
T
Tablet

Articolo 1 di 5