Shellrent punta su sicurezza, assistenza e semplicità per i clienti

pittogramma Zerouno

Shellrent Point of View

Shellrent punta su sicurezza, assistenza e semplicità per i clienti

Un provider di registrazione domini, infrastrutture di web hosting e cloud server attivo su tutto il territorio nazionale. Decisa la scelta di differenziarsi attraverso una forte attenzione per la security, un customer service personalizzato e un pannello utente semplice ed efficace.

16 Gen 2020

di Redazione

Nel biennio 2017-2019 si è assistito a un enorme salto di qualità e quantità delle attività cybercriminali con un aumento di attacchi gravi attribuiti al cybercrime del 43,8% nel 2019 rispetto all’anno precedente. E dato che sempre più dati sensibili sono memorizzati e gestiti in cloud è evidente che la security rappresenta uno dei principali punti di attenzione nella fruizione di servizi in cloud.

Shellrent, provider vicentino attivo su tutto il territorio nazionale, ha scelto, fin dall’inizio della sua attività, di proporre al mercato una gamma articolata di servizi cloud (dalla registrazione domini al web hosting, dai server cloud dedicati a infrastrutture in cui creare vere e proprie private cloud) caratterizzati dalla massima focalizzazione sulla sicurezza e da un’assistenza più personalizzata possibile ai propri clienti.

Sicurezza e assistenza: due termini strettamente correlati

Nicola Vianelli e Sandro Sciessere, co-CEO di Shellrent, sottolineano come sicurezza e assistenza siano due termini sempre più spesso riconosciuti come intimamente intrecciati: “Gli utenti non solo cercano un provider che possa garantire la sicurezza nei servizi offerti, ma anche un partner che possa offrire suggerimenti su quali metodologie e soluzioni adottare per prevenire gli incidenti informatici, che possa aiutarlo a mantenere le contromisure di sicurezza sempre aggiornate (tramite patching o con l’aggiunta di nuovi tool) e che li supporti nell’intervenire tempestivamente con le azioni più appropriate nel caso in cui un incidente si sia, nonostante tutto, verificato”, affermano i due soci.

foto Nicola Vianelli Shellrent
Nicola Vianelli, co-CEO di Shellrent

Uno dei segreti che permettono a Shellrent di garantire la migliore soddisfazione possibile ai clienti, a livello di sicurezza e supporto, è quello di aver sviluppato internamente metodologie, procedure e strumenti a garanzia delle proprie infrastrutture e del proprio business in continua crescita, e di mettere questi know how, tecnologie e processi anche a disposizione dei propri clienti in una logica di vera partnership.

foto Sandro Sciessere Shellrent
Sandro Sciessere, co-CEO di Shellrent

Security first, un framework per garantire la massima sicurezza

La sicurezza è un tema vasto, che include dalla cybersecurity alla sicurezza degli accessi, dal backup/disaster recovery alla diffusione di informazioni e analisi. Tutti aspetti che devono essere tenuti in considerazione indipendentemente dalla dimensione dell’azienda utente o dal tipo di servizio richiesto, per questo il motto di Shellrent è “security first”, che si concretizza in un framework di lavoro nell’ambito del quale vengono definite le procedure di security adottate per salvaguardare i dati dei clienti, che consente di garantire la massima sicurezza h24 fin dalle configurazioni di base offerte.

Tutte le interazioni fra gli utenti e i loro ambienti cloud sono basate su metodologie di autenticazione e di protezione avanzate, come l’SSH. Di default tutti i sistemi di web hosting e i cloud server dedicati sono protetti da soluzioni antispam per prevenire attacchi di phishing attraverso le email. A costi contenuti è possibile aggiungere scanner antivirus selezionati che rilevano i nuovi file caricati e segnalano, tramite alert, la presenza di potenziali malware. Molto curato, da parte di Shellrent, è anche l’aspetto del disaster recovery: di base sono previsti backup settimanali, ma è possibile aumentare la frequenza dei salvataggi automatici ed eseguire, o pianificare, “istantanee” (snapshot) dei sistemi, in modo da poterli ripristinare, in modo rapido e preciso, allo stato in cui si trovavano nel momento dello snapshot in caso di guasti, incidenti o di test insoddisfacenti. L’offerta Cloud Server Enterprise include anche lo snapshot automatico.

Assistenza personalizzata: tratto distintivo di Shellrent

Pur essendo strutturata come una big company, l’azienda riesce a creare un legame diretto e consolidato con i propri clienti che possono parlare e fare riferimento sempre alle stesse persone.

Quello dell’assistenza personalizzata è infatti un tratto distintivo di Shellrent che ha sviluppato strumenti per facilitare il consolidarsi di relazioni dirette tra i clienti e i propri addetti; ne è un esempio il pannello di controllo semplificato, ma molto efficace, creato dal reparto di ricerca e sviluppo di Shellrent. All’interno dello strumento si trovano solo le funzionalità più utili al cliente per l’invio delle richieste di assistenza (soddisfatte in tempi molto rapidi), l’acquisto di nuovi servizi o la consultazione della propria posizione. L’utente è poi libero di utilizzare, per altre esigenze più tecniche, i pannelli di controllo fra i più noti sul mercato.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Argomenti trattati

Aziende

Shellrent

Approfondimenti

B
Backup
Shellrent punta su sicurezza, assistenza e semplicità per i clienti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 3