Cloud NGFW for AWS: tutte le caratteristiche del nuovo servizio gestito

pittogramma Zerouno

News

Cloud NGFW for AWS: tutte le caratteristiche del nuovo servizio gestito

Il servizio Next-Generation Firewall per AWS è stato pensato per permettere sicurezza e semplicità alle aziende che stanno facendo il loro percorso verso il cloud

27 Apr 2022

di Redazione

Il nuovo Palo Alto Networks Cloud NGFW for AWS è il servizio di Next-Generation Firewall (NGFW) completamente gestito, progettato da Palo Alto Networks per semplificare la protezione delle implementazioni AWS, e consentire alle organizzazioni di accelerare l’innovazione senza rinunciare alla sicurezza.

Cloud NGFW for AWS, disponibile esclusivamente su AWS, aggiunge la sicurezza di Palo Alto Networks alle implementazioni cloud delle aziende in pochi clic. I clienti hanno la necessità di dedicare il loro tempo e risorse alla creazione di applicazioni e all’esecuzione delle attività, non alla gestione dell’infrastruttura di sicurezza della rete cloud, Cloud NGFW for AWS trasferisce la responsabilità operativa, comprese distribuzione, manutenzione, disponibilità e scalabilità, a Palo Alto Networks.

Integrato con AWS Firewall Manager, Palo Alto Networks Cloud NGFW è realizzato per unire la protezione di Palo Alto Networks alla semplicità desiderata dalle aziende.

Qui di seguito le principali caratteristiche con cui è stato presentato.

URL Filtering avanzato: utilizza il deep learning per aiutare a fermare le minacce web zero-day in tempo reale, consentendo alle applicazioni di connettersi in modo sicuro ai servizi legittimi basati su web.

Prevenzione dalle minacce: aiuta a bloccare attacchi a vulnerabilità conosciute, malware e comunicazione command-and-control.

App-ID: riduce il rischio di attacchi controllando il traffico in base alla classificazione brevettata del traffico di livello 7.

Facilità d’implementazione: Cloud NGFW può essere acquistato sull’AWS Marketplace, poi rapidamente impostato e integrato con i servizi AWS, consentendo ulteriore sicurezza della rete in qualche minuto con pochi clic.

Nessuna infrastruttura da gestire: poiché Cloud NGFW è un servizio cloud completamente gestito, le organizzazioni non devono preoccuparsi di implementare, aggiornare o gestire alcuna infrastruttura. Cloud NGFW for AWS sfrutta la potenza di AWS Gateway Load Balancer che fornisce alta disponibilità, scalabilità elastica su richiesta per soddisfare esigenze di throughput imprevedibili.

Esperienza nativa AWS: integrato con AWS Firewall Manager, Cloud NGFW for AWS permette una gestione dei criteri del firewall ancora più semplice e coerente su più account AWS e cloud privati virtuali (VPC).

Automazione: supporto per API, template CloudFormation e Terraform per abilitare l’automazione e i workflow end-to-end.

“Una ragione fondamentale per cui le aziende hanno implementato il cloud – dichiara Anand Oswal, senior vice president, Network Security di Palo Alto Networks – è per concentrarsi sulle proprie competenze principali e lasciare altre attività, come quelle legate all’infrastruttura e i servizi sottostanti, a esperti come AWS. L’esperienza nativa di AWS e la proliferazione dei suoi servizi nativi hanno fornito a queste organizzazioni gli strumenti necessari per adottare il cloud. Ora, mentre gli attacchi informatici continuano a crescere in frequenza e sofisticazione, le aziende sono alla ricerca di una protezione di rete che sia facile da implementare come altri servizi nativi di AWS. Siamo entusiasti di collaborare con AWS per combinare la sicurezza di prim’ordine per cui siamo noti con l’esperienza di livello mondiale che le persone si aspettano da AWS.”

“I clienti – commenta Stephen Orban, vice president, AWS Marketplace and Control Services di AWS – ci hanno confermato che sicurezza e semplicità sono due dei motivi principali per cui scelgono AWS. Nell’ultimo anno, abbiamo lavorato a stretto contatto con Palo Alto Networks per sviluppare insieme una soluzione di sicurezza di rete cloud-native best-in-class che aiuti i clienti ad accelerare il loro ritmo di innovazione.”

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Articolo 1 di 4