Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Logistica Digitale, come sviluppare i servizi digitali per la portualità

pittogramma Zerouno

News

Logistica Digitale, come sviluppare i servizi digitali per la portualità

In occasione del Webinar organizzato dalla società sono stati promossi i servizi della PLN/PCS; l’evento si colloca nella strategia aziendale tesa a proporre servizi innovativi per connettere i principali nodi logistici del nostro Paese

26 Set 2019

di Redazione

Logistica Digitale (DXC Technology company) si pone l’obiettivo di sviluppare ed estendere la PLN – Piattaforma Logistica Nazionale, ossia l’insieme di applicazioni che connettono gli operatori della logistica tramite un comune linguaggio digitale, proponendo una serie di servizi innovativi al fine di collegare i principali nodi di scambio: porti, interporti, scali ferroviari, centri logistici e per migliorare il trasporto merci, su strada e ferrovia, utilizzando le opportunità offerte dalla digitalizzazione per accrescere l’efficienza della filiera.

Nel contesto della propria missione che consiste nel guidare il processo di trasformazione digitale della logistica, garantendo la sicurezza dei dati e delle informazioni utilizzando le stesse metodologie e procedure attraverso le migliori tecnologie e competenze (industria 4.0: internet of things, blockchain, cybersecurity, cloud computing, intelligenza artificiale) per contribuire ad aumentare la competitività dell’Italia nel contesto europeo e mondiale, è stato recentemente organizzato il Webinar dal titolo “Piattaforma Logistica Nazionale: I Servizi Digitali per la Portualità” per promuovere i primi servizi della PLN / PCS – Port Community System.

Al Webinar sono state invitate le Autorità di Sistema Portuale e le principali Organizzazioni rappresentative dei vari segmenti della supply chain logistica e, in particolare, di quella portuale. Si è trattato di una importante occasione per presentare i nuovi servizi e per manifestare la volontà di ascolto delle esigenze proprie delle Autorità e degli Operatori di sistema.

L’appuntamento, che è possibile rivedere cliccando qui, è stato seguito da centinaia di partecipanti collegati da ogni parte d’Italia.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Argomenti trattati

Aziende

DXC.technology

Approfondimenti

D
Digital Transformation
L
logistica
Logistica Digitale, come sviluppare i servizi digitali per la portualità

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4