Integrare e comporre, per abilitare la digitalizzazione su scala industriale

pittogramma Zerouno

Digital360 Awards 2022

Integrare e comporre, per abilitare la digitalizzazione su scala industriale

Pubblicato il 01 Dic 2022

di Redazione

Se al Paese serve un’ondata di digitalizzazione massiva, è necessario poterla effettuare in modo “industriale”. Secondo Raffaele Pullo, CTO di Kyndryl, si può fare passando a un approccio composable del business e trasformando le infrastrutture anche legacy in una “fabric” inclusiva e integrata. Solo così diventa possibile portare avanti una trasformazione digitale pervasiva e definitiva in ogni tipo di realtà, anche in quelle di natura meno innovativa. Lo spiega in una intervista realizzata in occasione dei Digital360 Awards, evento organizzato assieme al CIOSummIT.

Valuta questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Argomenti trattati

Approfondimenti

Digital360 Awards

Articolo 1 di 4