Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Application modernization e sviluppo cloud: quale infrastruttura abilitante?

pittogramma Zerouno

Non sei riuscito a seguire il webinar? Non ti preoccupare!

Il webcast è disponibile

GUARDA ORA

23 gennaio 2018

Application modernization e sviluppo cloud: quale infrastruttura abilitante?

Agilità, analytics, API, mobile first, security by design: sono alcuni degli elementi che caratterizzano la modernizzazione di applicazioni aziendali core, funzionanti ma talvolta inadatte a coprire le nuove esigenze di business sempre più a base digitale. PaaS all’interno di un percorso di hybrid IT è la risposta, ma serve un’infrastruttura che abiliti questo approccio



In molte aziende, le applicazioni su cui si basa il core business cominciano a rivelarsi sempre più inadeguate alle nuove esigenze del business in termini di scalabilità, agilità, efficienza, security, reporting & analytics, interoperabilità attraverso API. Diventa quindi essenziale modernizzarle con un approccio incrementale di miglioramento che si affianca allo sviluppo di applicazioni cloud native basate su microservizi.

Dal punto di vista infrastrutturale, il modello ibrido è il trend che caratterizza oggi la strategia delle aziende, coniugando l’utilizzo di cloud differenti con quello di sistemi on premise. In particolare ci si avvale sempre più del cloud per i servizi di sviluppo applicativo: l’ultima ricerca dell’Osservatorio Cloud & ICT as a Service del Politecnico di Milano registra infatti una crescita del 45% del PaaS.

Il Webinar organizzato da ZeroUno in collaborazione con Dell EMC e Microsoft andrà quindi a indagare qual è l’infrastruttura ideale per la modernizzazione applicativa e lo sviluppo di soluzioni cloud native.

Tra gli altri, verranno affrontati i seguenti punti:

  • Quali caratteristiche deve avere una piattaforma che consenta lo sviluppo di applicazioni cloud native e la modernizzazione di quelle esistenti?
  • Qual è l’infrastruttura ideale che abiliti lo sviluppo di queste applicazioni evitando costose e lunghe implementazioni?
  • Come garantire la sicurezza di applicazioni critiche basate su microservizi?

AGENDA

11:50

Benvenuto e introduzione: Stefano Uberti Foppa, Direttore ZeroUno


12:00

Scenario di Giulio Nicelli, Senior Researcher Osservatorio Cloud & ICT As a Service Politecnico di Milano


12:20

Intervento di

  • Ruggero Citterio, Cloud Platform Specialist, Dell EMC
  • Marco D’Angelo, Western Europe DevOps Lead and Southern Europe Open Source Lead, Microsoft

12:40

Tavola rotonda con i relatori ed i partecipanti collegati al Webinar moderata da Stefano Uberti Foppa


13.10

Conclusione Webinar


In partnership con

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
applicazioni
C
cloud
I
Infrastructure as a Service

Sponsor

Dell EMC
Microsoft