Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Innovazione e benessere: Columbus sceglie Epson

pittogramma Zerouno

Publiredazionale

Innovazione e benessere: Columbus sceglie Epson

22 Nov 2018

di Redazione

Affidabilità, velocità, nessun impatto sull’ambiente in cui sono inserite: sono le caratteristiche che Columbus Clinic Center, clinica italiana d’eccellenza, cercava nelle stampanti per uffici, laboratori di analisi e blocco operatorio. Oggi 100 unità inkjet Epson WorkForce rispondono appieno alle specifiche esigenze di ogni reparto.

Nato nel 1949, il Columbus Clinic Center è una casa di cura privata di Milano che offre prestazioni medico-chirurgiche di alto livello. Eccellenza italiana in ambito medico sanitario, il Columbus Clinic Center ha nell’efficienza uno dei suoi punti di forza ed essere sempre all’avanguardia è la sua missione principale. Per questo, la clinica ha scelto Epson per equipaggiare tutti i reparti con le soluzioni di stampa Epson a elevate prestazioni: i modelli Epson WorkForce Pro e WorkForce Enterprise, la recentissima stampante Epson capace di produrre sino a 100 pagine al minuto. Ogni reparto ha trovato una soluzione alla propria specifica necessità. Epson WorkForce Enterprise si è rivelata la scelta vincente per le esigenze degli uffici che fanno della produttività e dell’affidabilità il proprio biglietto da visita: dall’ufficio cartelle cliniche che per produrre importanti volumi di stampe esige elevata velocità e fascicolatori di precisione, alla segreteria–accettazione che necessita un funzionamento ininterrotto e stampe chiare e di qualità per poter fornire un servizio efficiente a chi richiede una prestazione sanitaria. Quella stessa qualità e precisione nelle stampe che è un elemento irrinunciabile per chi utilizza le informazioni in esse contenute per elaborare referti o dare indicazioni per la prescrizione di cure, come il laboratorio analisi e le segreterie di reparto. Sino ad arrivare al blocco pre-operatorio dove la “neutralità” della stampante e la necessità ridotta al minimo in termini di sostituzione del materiale di consumo e di manutenzione offrono la necessaria sicurezza per un ambiente operativo così delicato.
Un elemento, quello dei ridotti interventi in termini di assistenza tecnica, che ha giocato un ruolo importante nella scelta delle inkjet Epson da parte di Columbus Clinic.
Con il paziente sempre al centro dell’attenzione, infatti, la struttura sanitaria era in cerca di soluzioni che, per manutenzione e operatività non avessero alcun impatto sull’ambiente circostante che per sua stessa natura deve essere tutelato al massimo e privo di elementi di disturbo. Per questo motivo, prima di scegliere l’offerta Epson, sono stati necessari dei test specifici: “Eravamo alla ricerca di stampanti veloci e affidabili, ma soprattutto che non avessero emissioni nell’ambiente ”, spiega Angelo Bresciani, direttore tecnico di Columbus Clinic Center. “È questa la caratteristica che ci ha spinto a scegliere i multifunzione Epson WorkForce.”

Angelo Bresciani, direttore tecnico di Columbus Clinic Center

Disponibili in diversi modelli e configurazioni, le stampanti inkjet per l’ufficio Epson WorkForce permettono di aumentare la produttività e l’efficienza in ufficio, senza rinunciare alla qualità.
Inoltre, consentono di ridurre fino al 92% le emissioni di CO2 e di risparmiare sui costi dell’energia elettrica poiché non utilizzano calore nel processo di stampa, di conseguenza riducono anche i costi di gestione.
“Se in passato – spiega Flavio Attramini, Head of Business Sales di Epson Italia – la stampa inkjet è stata sempre considerata più adatta all’utilizzo a casa o in ambito industriale, oggi l’efficienza, la semplicità e la convenienza che offre consentono alle aziende di ottenere numerosi vantaggi rispetto alla stampa laser. L’esperienza della clinica Columbus è un ottimo esempio di come gli strumenti che usiamo in ufficio possono fare la differenza in termini di tempo, produttività e rispetto dell’ambiente.”

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti.

Argomenti trattati

Approfondimenti

P
Printing
Innovazione e benessere: Columbus sceglie Epson

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 2