WindTre implementa la piattaforma cloud di Qualys’ | ZeroUno

WindTre implementa la piattaforma cloud di Qualys’

pittogramma Zerouno

Digital360 Awards 2021

WindTre implementa la piattaforma cloud di Qualys’

I benefici generati dalla piattaforma Qualys Technologies riguardano principalmente: basso impatto sulle operazioni dei sistemi di destinazione; aumento della frequenza di rilevamento delle vulnerabilità; possibilità di rilevare lo stato di vulnerabilità indipendentemente dalla posizione dell’endpoint; monitoring continuo del perimetro degli IP esposti al pubblico; completa riduzione di complessità, tempi, aspetti organizzativi, costi eccetera

08 Set 2021

di Redazione

Qualys Technologies, con il suo progetto dal titolo WindTre Protects its Growing Business with Qualys (risultato finalista ai Digital360 Awards 2021 per la categoria Information e Cyber Security) ha implementato presso la compagnia telefonica Qualys Cloud Platform rispettando i requisiti di sistema richiesti da WindTre e ottenendo: un basso impatto sulle operazioni dei sistemi di destinazione; l’aumento della frequenza di rilevamento delle vulnerabilità; la possibilità di rilevare lo stato di vulnerabilità indipendentemente dalla posizione dell’endpoint; il monitoring continuo del perimetro degli IP esposti al pubblico; la completa riduzione di complessità, tempi, aspetti organizzativi.

La soluzione pensata da Qualys per la sicurezza WindTre

La principale esigenza di WindTre era quella di poter garantire la sicurezza delle informazioni a sostegno della crescita del proprio business, partendo dalla necessità di dover gestire i diversi processi manuali e sistemi su una proprietà di server raddoppiata. L’obiettivo era quello di sviluppare un nuovo approccio alla gestione delle vulnerabilità sulle proprie soluzioni.

La soluzione proposta e implementata da Qualys è una piattaforma nativa in cloud con integrati Qualys Agent, Scanner interni ed esterni, Qualys Gateway Services, Qualys API e IOC. La Qualys Cloud Platform ha rispettato perfettamente i requisiti di sistema richiesti da WindTre quali: una distribuzione facile e veloce, il supporto di diverse tecnologie di endpoint, il supporto di EOL OS, i bassi costi operativi, un’interoperabilità nativa con le principali piattaforme SecOps, la fornitura di potenti funzionalità di reporting.

Gli obiettivi raggiunti

L’implementazione di Qualys si è rivelata semplice e veloce. Il lungo approccio POC ha permesso di identificare progressivamente per ogni funzionalità delle app Qualys la migliore implementazione e di avere soluzioni pronte ad affrontare nuovi problemi di sicurezza.

Grazie alla sua stabilità, non invasività e facilità di integrazione con applicazioni di terze parti, la soluzione ha permesso di limitare i costi di implementazione del progetto.

Il nuovo approccio di Vulnerability Assessement basato su Qualys Agents e Qualys Cloud Platform ha consentito di rilevare continuamente lo stato degli asset WindTre indipendentemente dalla loro posizione e senza impatto sui processi produttivi dell’azienda.

Grazie alle soluzioni Qualys, WindTre oggi ha una visione unica e affidabile per mantenere tutti i propri asset al sicuro, proteggendo al tempo stesso i dati sensibili in ogni momento.

Più nello specifico, l’utilizzo dei Qualys Agent su tutti i PC dei dipendenti, sui PC dei negozi WindTre e sui Server Windows e Unix hanno assicurato: la raccolta ogni 4 ore dello stato di vulnerabilità dei PC e dei server WindTre (anche fuori dall’azienda); nessun impatto sulle prestazioni di PC e server.

L’utilizzo dei Qualys Gateway Services con la piena raggiungibilità da segmenti di rete protetti, il supporto per TLS 1.0 e il supporto futuro per le attività di patching hanno invece garantito un utilizzo molto basso delle risorse e un alto livello di affidabilità.

Gli scanner interni ed esterni hanno invece assicurato la valutazione settimanale della vulnerabilità del perimetro pubblico di WindTre (non includendo gli indirizzi dei clienti WindTre) considerando migliaia di porte su centinaia di migliaia di IP.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Argomenti trattati

Approfondimenti

Digital360 Awards

Articolo 1 di 4