Trend Micro: ecco la piattaforma di servizi di sicurezza per sviluppare in cloud

pittogramma Zerouno

News

Trend Micro: ecco la piattaforma di servizi di sicurezza per sviluppare in cloud

L’approccio “all-in-one platform” che caratterizza Cloud One è stato pensato per offrire una protezione semplificata, automatizzata e flessibile agli sviluppatori di applicazioni in cloud, a prescindere dal punto in cui ogni azienda si trova nel proprio viaggio verso il cloud

28 Gen 2020

di Redazione

Trend Micro Cloud One è la nuova piattaforma di servizi di sicurezza per le aziende che sviluppano applicazioni nel cloud. Cloud One permette agli sviluppatori di realizzare tali applicazioni in sicurezza, utilizzando il servizio cloud che preferiscono (inclusi Amazon Web Services-AWS, Microsoft Azure e Google Cloud) e gestendo i rischi della propria organizzazione; consente di migrare le applicazioni esistenti nel cloud ed erogare nuove applicazioni cloud-native.

Cloud One include il servizio di sicurezza del carico di lavoro, offre anche la sicurezza per i container e una nuova soluzione per proteggere applicazioni, reti, file storage e per assicurare che l’infrastruttura cloud sia configurata in maniera ottimale.

L’approccio all-in-one platform di Trend Micro è pensato per offrire una protezione semplificata, automatizzata e flessibile, a prescindere dal punto in cui ogni azienda si trova nel proprio viaggio verso il cloud. È reso disponibile un unico accesso a tutti i servizi, dalla registrazione di utenti e servizi cloud comuni, dalla visibilità da un’unica console e da un modello di tariffazione e fatturazione comune.

LIVE STREAMING 11 GIUGNO
Security Intelligence: investire in sicurezza per prevenire i rischi
Intelligenza Artificiale
Sicurezza

“Sin dalla nascita del cloud dieci anni fa – ha affermato Wendy Moore, Vice President of product marketing for Trend Micro – abbiamo aiutato i nostri clienti proteggendo questo tipo di trasformazione. I clienti utilizzano un mix di server legacy, data center virtualizzati e nuovi servizi come i container o le applicazioni serverless. Tutto questo può essere protetto utilizzando Cloud One”.

“Sempre più aziende – ha commentato Dave McCann, Vice President, AWS Migration, Marketplace and Control Services at Amazon Web Services – spostano la propria infrastruttura e le applicazioni nel cloud e adottano un modello di responsabilità condivisa. Per questo desideriamo che i nostri clienti possano scegliere tra i migliori prodotti sul mercato. La nuova piattaforma di cloud security di Trend Micro rappresenta un altro esempio di innovazione, disponibile attraverso AWS Marketplace. Sfruttando le caratteristiche di AWS Marketplace come SaaS Contract API e le offerte dei partner, i clienti possono stipulare un contratto direttamente con Trend Micro o attraverso un partner. Ci impegniamo a mettere a disposizione dei nostri clienti condivisi un procurement e un provisioning facile e veloce”.

Cloud One platform sarà disponibile in Q1 2020 con tre servizi pienamente integrati: workload security, network security e application security. Le altre componenti saranno disponibili come soluzioni singole e verranno integrate con Cloud One entro la fine del 2020.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Trend Micro: ecco la piattaforma di servizi di sicurezza per sviluppare in cloud

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4