Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Hitachi verso la trasformazione dei data center

pittogramma Zerouno

Hitachi verso la trasformazione dei data center

29 Set 2010

di ZeroUno

Nasce una nuova piattaforma di virtualizzazione storage high-end che prevede un modello di scalabilità di tipo 3d: fino al 33% in meno nei costi totali e più del 30% di risparmio per alimentazione, condizionamento e spazio fisico occupato

Hitachi Data Systems, società del gruppo Hitachi, rafforza la propria posizione nella virtualizzazione storage con nuove soluzioni verso la trasformazione dei data center. Nel corso dell’evento Hitachi Information Forum, è stata presentata la nuova Virtual Storage Platform e il rinnovato software di gestione Hitachi Command Suite che si propongono come punto di riferimento del settore nell’ambito delle soluzioni It virtualizzate di classe enterprise.
"Alla luce dei budget in costante riduzione, dei cambiamenti organizzativi e della crescita costante della concorrenza, le aziende hanno la necessità di rendere le informazioni sempre più disponibili e sicure, mentre alle loro organizzazioni It viene richiesto di fare sempre di più con meno", sottolinea Jack Domme, Ceo di Hitachi Data Systems. "Intendiamo risolvere le esigenze più pressanti del settore con il nostro approccio che prevede una piattaforma unica per tutti i dati e con la nostra leadership nelle tecnologie di virtualizzazione. La nuova Virtual Storage Platform rappresenta un altro passo importante per cambiare le modalità in cui le aziende applicano l’IT e trasformano i loro dati grezzi in informazioni di valore, in grado di offrire scalabilità e adattabilità per il futuro. "

Crescita esplosiva dei dati: quando non basta aggiungere capacità
Secondo una recente ricerca, i dati stanno crescendo a un tasso di circa il 50 per cento anno su anno, con informazioni non strutturate come email, immagini, file audio e video in crescita a un ritmo che è 10 volte quello dei dati strutturati. Nel solo settore healthcare, la quantità di dati generati quadruplica ogni due anni. Il rapido aumento dei costi operativi per gestire questi volumi crescenti di dati, che ora ammontano a più del 65 per cento del costo totale dello storage, ha fatto sì che le strategie utilizzate finora non siano più valide.
Il concetto di trasformazione del data center, facendolo diventare un “information center” efficiente e flessibile che possa adattarsi alle esigenze di business, ha
dominato il settore It per molti anni.
Al centro della visione di Hitachi Data Systems nella trasformazione dei data center vi è un’unica piattaforma virtuale per tutti i dati, con la capacità di gestire ambienti multivendor. La nuova Virtual Storage Platform è una piattaforma storage con scalabilità 3d progettata per tutti i dati. Inoltre, è l’unica soluzione in grado di scalare dinamicamente in tre direzioni – scale up, scale out e scale deep -, per adattarsi in modo flessibile in termini di prestazioni, capacità e utilizzo di risorse storage multivendor. Come tale, può scalare dinamicamente partendo da configurazioni di piccole dimensioni, adattandosi in base all’evoluzione delle esigenze dei clienti.
La nuova Hitachi Virtual Storage Platform e il software di gestione Hitachi Command Suite offriranno ai clienti benefici in termini di prestazioni, flessibilità, consumo di energia e di costi totali. Clicca qui per informazioni su Hitachi VSPHitachi Command Suite

ZeroUno

Articolo 1 di 5