Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Global Disaster Recovery Index

pittogramma Zerouno

Global Disaster Recovery Index

10 Mag 2011

di Nicoletta Boldrini

Il settore industriale è all’avanguardia nell’adozione delle tecnologie di virtualizzazione e cloud per l’implementazione delle procedure di backup e ripristino d’emergenza.

Secondo i dati di un sondaggio condotto da Acronis e Ponemon Group intervistando nell'ottobre 2010 3.000 manager It nelle Pmi (aziende con meno di 1.000 dipendenti) dislocate in 13 differenti paesi, il settore industriale si è rivelato all'avanguardia per l'adozione delle nuove tecnologie di backup e ripristino. Un quarto (25%) dei server in questo settore sono già virtualizzati, rispetto a solo un quinto dei server nelle organizzazioni del settore pubblico (21%). Inoltre, le prospettive future sembrano promettenti, poiché circa la metà (48%) dei manager It ritiene che oltre il 50% dei server verrà virtualizzato entro la fine del 2011, rispetto al 42% nel settore finanziario e il 35% nel settore pubblico.
Lo stesso dato è evidente nei servizi cloud. Il 20% dell'infrastruttura nelle aziende industriali si avvale già di tecnologie cloud e, secondo le previsioni, un terzo dell'infrastruttura si baserà su cloud entro la fine del 2011. Più di un terzo (34%) delle organizzazioni del settore pubblico, non prevede l’utilizzo di servizi cloud per il backup e il ripristino d'emergenza, sebbene circa i due terzi (57%) riconoscano il potenziale in termini di riduzione dei costi offerto dalla tecnologia.

Altri risultati chiave emersi sono:

• Mancanza di fiducia nella capacità di ripristino: nonostante la velocità nell'adozione delle tecnologie cloud e di virtualizzazione, un terzo (33%) dei manager IT del settore teme che le procedure di backup e ripristino d'emergenza risultino inadeguate in caso di incidenti o eventi di grave entità. 
• Mancanza di fiducia nelle risorse: il 30% dei manager IT del settore industriale dichiara di non disporre di risorse adeguate per eseguire backup e ripristini d'emergenza completi.
 Fiducia nei controlli e nelle procedure: questo settore è guidato dai processi; il 60% dichiara di disporre di controlli e procedure adeguati per il backup e il ripristino di emergenza.

Ulteriori informazioni sulle modalità di elaborazione dei risultati della classifica e sulla posizione di ciascun paese sono disponibili cliccando qui.

 

Nicoletta Boldrini

Giornalista

Articolo 1 di 5