Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Fortinet presenta FortiGate 60F, ecco le sue caratteristiche

pittogramma Zerouno

News

Fortinet presenta FortiGate 60F, ecco le sue caratteristiche

Funzionalità di sicurezza e routing avanzate, visibilità su tutto il traffico senza impattare sulle prestazioni e velocità: con queste prerogative è stato pensato dal vendor il nuovo firewall

21 Nov 2019

di Redazione

Per continuare a supportare le imprese nella trasformazione WAN edge e nella delivery di Secure SD-WAN, Fortinet ha presentato il firewall FortiGate 60F, che include il suo processore di sicurezza brevettato SOC4.

“Sempre più clienti si stanno impegnando per raggiungere il livello adeguato di user experience, visibilità e sicurezza ai confini di rete, con l’obiettivo di supportare le applicazioni aziendali più critiche. Con l’arrivo di FortiGate 60F, e grazie al nostro ultimo processore di sicurezza, Fortinet rinnova il suo impegno per l’innovazione nell’ambito della sicurezza, stabilendo nuovi record di performance nel settore e consentendo ai responsabili di rete di trasformare veramente la loro WAN edge. La nostra quota di mercato in rapida crescita sottolinea la necessità di un approcio Fortinet Security-Driven Networking a SD-WAN, che consolida in un unico dispositivo SD-WAN routing evoluto e capacità di sicurezza avanzate” ha commentato John Maddison, EVP of Products e CMO in Fortinet.

L’innovazione digitale e la rapida adozione del cloud sta cambiando il volto del business e ha creato sfide significative per le imprese, come una scarsa user experience a causa dei vincoli di larghezza di banda della rete o l’aumento dei rischi legati alla sicurezza, per via di filiali sparse connesse a internet. Le Software-defined wide area networks sono emerse come la soluzione preferita per risolvere queste criticità, riducendo al contempo i costi associati alle connessioni MPLS.

Le funzionalità di FortiGate 60F

FortiGate 60F comprende funzionalità di sicurezza e routing avanzate in un unico dispositivo per consentire ai responsabili di rete di implementare SD-WAN in modo rapido e sicuro, riducendo al contempo la complessità grazie al consolidamento dei point product in un’unica offerta. Questo consente performance elevate e una migliore user experience, con un TCO ottimale.

Inoltre, per aiutare i clienti a mantenere una buona user experience per il traffico aziendale critico (sia esso SaaS, multicloud o unified communications), FortiGate 60F offre una gestione delle applicazioni best-in-class, dando visibilità a tutto il traffico (anche se criptato) senza impattare sulle prestazioni e garantendo che tutte le applicazioni sensibili siano indirizzate nel modo migliore.

FortiGate 60F sfrutta i principi del Networking Security-Driven, basato sul processore di sicurezza SOC4 brevettato da Fortinet, per fornire la più veloce e approfondita analisi del traffico crittografato SSL/TLS (incluso il supporto nel per TLS 1.3 nel settore) a 750Mbpso. FortiGate 60F offre una prevenzione completa dalle minacce con IPS, controllo delle applicazioni e anti-malware a 700Mbps, per aiutare i clienti a proteggere la propria rete senza comprometterne le prestazioni.

I processori di sicurezza Fortinet garantiscono di aumentare le performance, la scalabilità e il valore delle soluzioni stesse di Fortinet, migliorando notevolmente la user experience e riducendo lo spazio e i requisiti di alimentazione.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Fortinet presenta FortiGate 60F, ecco le sue caratteristiche

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 3