Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

HYBRID CLOUD

pittogramma Zerouno

HYBRID CLOUD

15 Ott 2015

di Redazione

Poter accedere alle risorse infrastrutturali (e anche applicative) con la massima dinamicità, in modo semplice e scalabile, quando si presentano nuove esigenze da parte degli utenti o a supporto di determinati workload aziendali, in costante crescita per via di business model sempre più digitali, non è un miraggio! Le architetture ibride, che combinano l’utilizzo delle risorse on premise e in cloud, basate su stringenti criteri di security rappresentano il trend di riferimento.
 

Obiettivo del WEB Talk è trovare una risposta ad alcune domande strategiche:

  • Quali sono i vantaggi effettivi di una infrastruttura pay per use?
  • Come si superano i problemi di integrazione e quali sono gli step tecnologici ‘preparatori’ per poter accedere a servizi esterni?
  • Come si governa il self-service degli utenti?
  • Che ruolo gioca la sicurezza e quali principali parametri tecnologici ed organizzativi da considerare per disegnare un ambiente hybrid cloud sicuro?
  • Quali sono i principali step verso un ambiente hybrid cloud?


 


 

A breve informazioni dettagliate sui contenuti del Tech Webinar.

 

 

 

 
     
     

 

 

 

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti.

Argomenti trattati

Approfondimenti

B
Business Model
HYBRID CLOUD

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 5