HiSolution affianca Manpower Group, ecco come e perché

pittogramma Zerouno

Digital360 Awards

HiSolution affianca Manpower Group, ecco come e perché

La collaborazione tra le due aziende è nata nel marzo del 2021, per supportare Manpower in occasione della preparazione e gestione della gara per la telefonia mobile dell’azienda

01 Set 2022

di Redazione

Il progetto Babel Suite: la piattaforma per le Gare e la Governance dell’ ICT (risultato finalista ai Digital Awards 2022 per la categoria Soluzioni B2b e di eSupply Chain) riguarda l’implementazione da parte di HiSolution della soluzione Babel per Manpower Group, società statunitense per il lavoro, attiva nel campo delle risorse umane.

Così sono stati rinegoziati i contratti di telefonia mobile

La collaborazione tra le due aziende nasce nel marzo del 2021, con l’obiettivo di innovare i processi di acquisto. In particolare, l’esigenza di Manpower in quel periodo riguardava la finalizzazione dei termini di gara per la telefonia mobile indetta per il mese successivo. Si trattava di una criticità elevata considerata la prossimità della scadenza dei contratti in essere.

Prima dell’ingresso di HiSolution nel progetto, dunque, Manpower Group si trovava proprio nel pieno della fase di preparazione della gara. L’implementazione di Babel ha consentito di agevolare il lavoro di definizione dei requisiti richiesti ai partecipanti della gara.

Grazie alla soluzione software e ai consulenti esperti e specializzati in Telco e IT di HiSolution è stato quindi possibile gestire con maggiore facilità la gara inerente una flotta mobile di ben 3867 SIM. Secondo Manpower, il risultato ottenuto in termini di saving complessivo è stato del 30%.

Il servizio è stato, inoltre, applicato per attenuare le classiche difficoltà che si verificano una volta scelti i fornitori, nella fase di delivery, quando dopo la firma del contratto si passa all’approvvigionamento. Con gli strumenti offerti da Babel è stato possibile guidare la negoziazione anche in questa seconda fase, garantendo che i servizi acquistati dal cliente venissero forniti secondo quanto stabilito.

Babel Suite: la piattaforma per le Gare e la Governance dell’ ICT

Focus su Babel Suite, ecco in cosa consiste la soluzione

Babel è una piattaforma per la gestione delle gare e della governance degli asset ICT aziendali. È un tool interamente gestito dal team di Hisolution. La piattaforma supporta i professionisti del Procurement e i Responsabili IT e può intervenire in ambito di telecomunicazioni, data center, networking, UCC, cloud e device.

Il tool è progettato per supportare i 3 momenti salienti del ciclo di vita degli acquisti ICT.

Il primo momento riguarda la Gara in sé. Babel è stato progettato affinché gli utenti possano contare su un metodo strutturato che ottimizza gli asset. La soluzione aiuta a definire il miglior design tecnologico ed emette un benchmark di mercato tarato su esigenze e consistenze.

Sul fronte Provisioning, Hi Solution mette a disposizione un team di project manager in grado di garantire un delivery in linea con le aspettative del business.

Per quanto riguarda la Governance, invece, la piattaforma offre un modulo che rileva e riscatta gli errori di fatturazione, monitora i consumi e valuta la bontà dei fornitori (qualità del servizio e adeguatezza del contratto).

L’esperienza Manpower

Manpower Group ha dichiarato di aver scelto HiSolution come partner per questa complessa operazione sia per la rapidità di reazione alla richiesta, sia per la velocità di elaborazione e personalizzazione del progetto. Quest’ultimo è partito valutando l’as is del cliente.

Una volta ricostruito il quadro, si è proseguito con il design del progetto e la redazione del RFP (Request for Proposal) cui ha fatto seguito l’acquisto. Il progetto è proseguito con la produzione dell’assessment del cliente e con l’emissione di report di consumi e consistenze.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Argomenti trattati

Approfondimenti

Digital360 Awards

Articolo 1 di 3