Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Gestione documentale e fatturazione elettronica, il ruolo di TopMedia Social NED

pittogramma Zerouno

News

Gestione documentale e fatturazione elettronica, il ruolo di TopMedia Social NED

Up Day ha vinto il premio innovazione Smau R2B 2019 grazie all’utilizzo del software di gestione documentale di Top Consult, ecco i benefici ottenuti

26 Giu 2019

di Redazione

Digitalizzazione dei processi, fatturazione elettronica e nuovo obbligo di gestione degli ordini elettronici via NSO – Nodo Smistamento Ordini: sono i 3 ambiti su cui Top Consult (fornitore di soluzioni per la gestione elettronica dei documenti) ha concentrato la propria attività e, in particolare, sui quali ha focalizzato l’attenzione in occasione di Smau Bologna 2019.
Come dimostrazione dei vantaggi della gestione documentale digitale, ha portato la testimonianza del suo cliente Up Day che, grazie all’utilizzo di TopMedia Social NED, ha vinto il premio innovazione Smau R2B – Research to business 2019.
La piattaforma per la gestione documentale è stata acquistata da Up Day (azienda che da oltre 30 anni opera nel mercato dei servizi alle imprese e alla persona) dieci anni fa per avviare l’archiviazione ottica e sostitutiva di tutti i documenti della società. I dati e le informazioni prima presenti su sopporto cartaceo oggi sono registrati in formato elettronico sul software. Recentemente, con l’obbligo di fatturazione elettronica, alcune funzionalità del software sono state usate a beneficio dei processi aziendali per la trasmissione della fattura ai clienti.
Grazie a TopMedia, Up Day ha automatizzato il processo di fatturazione elettronica, incrementando precisione e velocità e diminuendo la possibilità di errori o mancanze nella segnalazione dei dati causati dall’inserimento manuale. Il sistema consente anche una maggiore tempestività nei pagamenti e semplifica l’attività dei fornitori che delegano l’emissione delle loro fatture. Da gennaio 2019 a metà maggio la società ha ricevuto 90.000 fatture dai fornitori, di queste 60.000 sono state delegate.
“Avvalersi già da oggi – ha affermato Matteo Zaffagnini, Responsabile Marketing e Business Development di Top Consult – di un sistema documentale completo, che digitalizzi i processi aziendali legati alla fattura e li integri con i sistemi gestionali e informativi, significa arrivare preparati e con gradualità a un importante cambiamento che non si limiterà solo all’obbligo della Fatturazione Elettronica tra privati, ma che continuerà con la gestione degli ordini e tutti gli altri flussi documentali.”

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Argomenti trattati

Approfondimenti

Fatturazione Elettronica
Gestione documentale e fatturazione elettronica, il ruolo di TopMedia Social NED

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4