Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Fattura elettronica gratis, le soluzioni dell’Agenzia delle Entrate e di InfoCamere

pittogramma Zerouno

News

Fattura elettronica gratis, le soluzioni dell’Agenzia delle Entrate e di InfoCamere

Per agevolare in particolar modo le piccole aziende, a livello istituzionale, sono state predisposte soluzioni per realizzare la propria fattura elettronica gratis

11 Apr 2019

di Redazione

Dall’inizio di quest’anno è entrato in vigore l’obbligo di fatturazione elettronica tra privati. Le aziende si sono organizzate per essere compliant a questo obbligo, tra le opzioni cui scegliere vi è quello di utilizzare le soluzioni per fare fattura elettronica gratis messe a disposizione sia da società private sia da realtà istituzionali.
Ci concentreremo in modo particolare su quanto fornito da Agenzia delle Entrate e InfoCamere.
In primo luogo, i titolari di partita Iva possono usare il Sistema di Interscambio (SdI) per produrre, trasmettere e conservare le fatture elettroniche iscrivendosi ai servizi dell’Agenzia delle Entrate. Il software reso disponibile può essere usato via Web ed è anche possibile scaricare l’App per i dispositivi mobile.
D’altra parte, InfoCamere (la società delle Camere di Commercio italiane per l’innovazione digitale) ha messo a punto, per conto del Sistema Camerale, il servizio che consente di fare fattura elettronica gratis pensato per le piccole e le medie imprese italiane che consente di gestire in modo semplice le fatture dirette alla Pubblica amministrazione, così come quelle scambiate tra imprese e privati. Il servizio, realizzato in ambito istituzionale nell’ottica dell’inclusione digitale, è stato pensato per agevolare soprattutto i piccoli operatori al rispetto dell’obbligo normativo di fatturazione elettronica, permette in un’unica soluzione la compilazione, la trasmissione attraverso lo SdI, la ricezione, il monitoraggio e la conservazione digitale a norma delle e-fatture. A quest’ultimo proposito, nello specifico, le fatture saranno conservate dal sistema nel rispetto delle regole definite nel CAD (Codice dell’Amministrazione Digitale) e delle normative di settore accreditato (circolare AgID n. 65 del 10 aprile 2014).

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Argomenti trattati

Approfondimenti

Fatturazione Elettronica
Fattura elettronica gratis, le soluzioni dell’Agenzia delle Entrate e di InfoCamere

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4