CAD, lanciata la versione 8 di PTC Creo | ZeroUno

CAD, lanciata la versione 8 di PTC Creo

pittogramma Zerouno

News

CAD, lanciata la versione 8 di PTC Creo

Nel rinnovare il prodotto il produttore ha aggiunto funzionalità di Model-Based Definition, progettazione generativa e simulazione Ansys

01 Giu 2021

di Redazione

Il software CAD Creo di PTC, a un anno dal rilascio di Creo 7.0, è giunto alla sua ottava versione ed è stato migliorato con l’aggiunta di funzionalità di Model-Based Definition (MBD), progettazione generativa e simulazione Ansys.

Sviluppato con l’obiettivo di offrire una soluzione efficace alle principali insidie che i progettisti, gli utenti finali e i manager riscontrano durante la fase progettuale, le specifiche caratteristiche di Creo 8.0 consentono di massimizzare efficienza e produttività lungo l’intera catena del valore CAD.

Nello specifico, Creo 8.0 ha introdotto i seguenti miglioramenti.

Sul fronte dell’usabilità e produttività: gli aggiornamenti che hanno interessato molte aree dell’ambiente di modellazione, ad esempio le feature per i fori, il routing dei cablaggi, la modellazione di lamiere e Render Studio, si sono tradotte in un aumento della produttività; inoltre, i miglioramenti a livello di interfaccia che hanno riguardato la dashboard e l’albero modello rendono ora più semplice gestire anche i progetti più complessi.

I miglioramenti introdotti a livello di strumenti MBD garantiscono una riduzione del time-to-market, degli errori e dei costi, senza sacrificare la qualità del prodotto. Sono ora disponibili procedure guidate per le operazioni di validazione delle geometrie e delle tolleranze anche in contesto di assieme.

Le soluzioni Creo Simulation Live e Creo Ansys Simulation sono state potenziate con diverse funzionalità per supportare l’analisi fluidodinamica in regime stazionario e un controllo più accurato della mesh, al fine di ottenere progetti sempre più curati e di elevata qualità. Inoltre, l’innovativa tecnologia di progettazione generativa di Creo è in grado di determinare automaticamente lo spazio delle soluzioni, e consente una migliore gestione degli angoli di sformo e dei raggi minimi.

Sul fronte Additive and Subtractive Manufacturing, le strutture reticolari possono essere ottimizzate utilizzando le simulazioni al fine di minimizzarne il peso e il tempo di realizzazione. Creo 8 semplifica la creazione dei percorsi utensile di fresatura ad alta velocità a 5 assi, con conseguente riduzione dei tempi di impostazione macchina e di lavorazione.

“Il team di Creo è orgoglioso dei notevoli miglioramenti che sono stati introdotti in questa nuova release, che offre a tutti gli utenti sensibili migliorie in aree tecnologiche molto importanti quali la simulazione, la progettazione generativa e la manifattura additiva. Sono certo che il nuovo Creo 8.0 si rivelerà un valido aiuto, che consentirà di sperimentare crescite superiori rispetto alla media del mercato” ha commentato Brian Thompson, Vice Presidente e Direttore Generale della divisione CAD di PTC.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Articolo 1 di 5