Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Axioma e la “personalità” del software gestionale

pittogramma Zerouno

Intervista

Axioma e la “personalità” del software gestionale

26 Feb 2018

di Piero Todorovich

I rapporti con i clienti? Troppo importanti per affidarli alle funzioni standardizzate di un ERP. Ecco perché, secondo Andrea Maserati, presidente dell’azienda, è oggi importante la personalizzazione dell’integrazione con le applicazioni gestionali impiegate nei processi che riguardano vendita e post-vendita

Software a misura delle specificità dei processi aziendali, in particolare nella gestione del contatto con i clienti. Questo è il mantra di Axioma, storica società di software gestionale per la media impresa che – come spiega il suo presidente Andrea Maserati – non ha mai creduto nell’ERP capace di standardizzare tutti i processi. E al giro di boa dei 40 anni di vita, la società punta sui settori più dinamici del software gestionale: nei campi del supply chain management, dell’Industria 4.0, delle soluzioni per migliorare le relazioni con i clienti sia nella fase di vendita (un prodotto di successo della società è il configuratore d’offerta CPQ proposto in cloud e certificato SAP) e del post vendita. “Le attività post-vendita sono oggi vitali per raccogliere le segnalazioni dei clienti e con queste migliorare la qualità della produzione e i servizi di manutenzione – precisa Maserati –. Capacità importanti per aziende manifatturiere, se si vuole costruire un rapporto duraturo con il cliente”. Si compie in questo modo un processo di maturazione iniziato 10 anni fa, “che ci ha portato – continua Maserati – a sviluppare la piattaforma Holon [un milione di euro di investimento, ndr] in ambiente aperto Java per permettere a clienti e partner di sviluppare in modo più efficiente supporti gestionali personalizzati su piattaforme fisse e mobili. Questo perché nessuna impresa, specie tra le PMI, può essere soddisfatta dai software standard, specie quando serve coinvolgere i clienti nei processi aziendali. In alcuni settori, come le banche – segnala Maserati – si usano software vecchi di vent’anni che frenano il cambiamento e non consentono, ad esempio, di usare tecniche di intelligenza artificiale o capitalizzare la conoscenza con i big data”.

Andrea Maserati

La trasformazione dei business ha bisogno di accogliere i cambiamenti che arrivano dal cliente, alla periferia dell’azienda: “Venti anni fa si parlava di configurazione di prodotto, oggi di configurazione d’offerta, a monte della produzione – spiega Maserati -. L’informatica si è spostata dall’amministrazione alla predizione e al raccordo con i clienti. Per essere competitivi serve una flessibilità che l’ERP tradizionale non offre”.

Axioma ha recentemente gestito progetti nell’ambito SCM e Industria 4.0 presso clienti, tra i quali Technovaa Italy Macplast SPA, WAMGroup: “Aziende partner di società internazionali, che, come ad esempio WAMGroup, usano SAP nell’area finanza e controllo, ma hanno preferito la flessibilità delle nostre soluzioni nelle operation”, precisa Maserati. Con First Travel Italy l’azienda ha realizzato il sistema di gestione del ciclo di vendita basato sull’e-commerce.

Axioma ha registrato nel 2017 un giro d’affari di 8 milioni di euro, interamente su software e servizi erogati da un team di 70 specialisti. Negli ultimi tre anni e mezzo ha lanciato servizi di gestione in outsourcing dell’infrastruttura IT che sono usati dal 50% degli attuali clienti Axioma.

Piero Todorovich
Giornalista

Giornalista professionista dal 91, ha scoperto il Computer negli Anni 80 da studente e se n'è subito innamorato, scegliendo di fare della divulgazione delle tecnologie e dell'informatica la propria professione. Alla passione per la storia delle tecnologie affianca quella per i viaggi e la musica.

Axioma e la “personalità” del software gestionale

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4