Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Blockchain nel food, come conquistare la fiducia dei consumatori di gelato

pittogramma Zerouno

News

Blockchain nel food, come conquistare la fiducia dei consumatori di gelato

Il settore alimentare è tra i più interessati all’utilizzo della tecnologia blockchain, ecco la piattaforma presentata dal Maestro Gelatiere Alberto Marchetti

24 Set 2019

di Redazione

La blockchain protagonista nel mondo del gelato: succede grazie all’innovativa piattaforma presentata dal Maestro Gelatiere tre coni Gambero Rosso Alberto Marchetti. Essa consentirà ai consumatori di tracciare i propri gusti preferiti, ripercorrendo tutta la filiera produttiva del gelato.

Perché la blockchain per il gelato?

Chi è il fornitore del latte? Da quale allevamento arrivano le uova? Come e dove è stato trattato lo zucchero? Tutto è in chiaro, in un canale di comunicazione diretta tra produttore e consumatore, che fornisce un passaporto digitale dei prodotti, utile anche per tutelare il Made in Italy e valorizzare il lavoro di ogni operatore, per un consumo consapevole, trasparente e di qualità.

Dalla finanza al food, dalle transazioni bancarie alla filiera di produzione agroalimentare, sono sempre di più gli ambiti di utilizzo della tecnologia blockchain.

Nello specifico, Alberto Marchetti, in collaborazione con Foodchain – azienda di blockchain applicata all’agroalimentare – sfrutta la tecnologia per tracciare e certificare le materie prime del suo gelato dall’origine fino al consumatore finale. Il cellulare diventa uno strumento di informazione sempre più importante per il consumatore che con un solo click, scansionando il QR Code abbinato al gusto del gelato scelto, potrà accedere a un cartello ingredienti hi-tech, certificato, tracciato e sicuro, e ripercorre l’origine e la storia di ogni materia prima lungo tutta la filiera di produzione.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Argomenti trattati

Approfondimenti

Settore Agrifood
Blockchain nel food, come conquistare la fiducia dei consumatori di gelato

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4