Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Epson e Amazon promettono mai più senza cartucce, ecco perché

pittogramma Zerouno

News

Epson e Amazon promettono mai più senza cartucce, ecco perché

Usufruendo del servizio Amazon Dash Replenishment viene monitorato il livello di inchiostro residuo ed è possibile ordinare automaticamente una nuova cartuccia quando questa sta per finire

04 Lug 2019

di Redazione

Ordinare automaticamente le cartucce di inchiostro prima che si esauriscano, è possibile grazie al servizio Epson ReadyInk, una tecnologia resa disponibile da anche Amazon. Da giugno infatti è possibile registrarsi al servizio Amazon Dash Replenishment per assicurarsi di non restare mai più senza cartucce.
Mauro Bartoletti, responsabile dell’area retail di Epson Europa, ha dichiarato: “La maggior parte delle persone è troppo impegnata per potersi accorgere dell’esaurimento delle cartucce di inchiostro, che capita spesso nei momenti meno opportuni. Grazie al servizio Dash Replenishment e alla tecnologia Epson ReadyInk per il monitoraggio dei consumi, Amazon effettua in automatico l’ordine di una nuova cartuccia nel momento in cui l’inchiostro sta per finire. Il cliente non deve fare niente e non corre così il rischio di non poter più stampare.”
Per usufruire del servizio Amazon Dash Replenishment, gli utenti devono registrare la propria stampante Epson in pochi semplici passaggi. Il servizio si basa sulla tecnologia Epson ReadyInk che monitora il livello di inchiostro residuo e permette di ordinare automaticamente una nuova cartuccia quando questa sta per esaurirsi. Il pagamento avviene solo se si ordina l’inchiostro e il servizio può essere sospeso in qualsiasi momento.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Argomenti trattati

Approfondimenti

P
Printing
Epson e Amazon promettono mai più senza cartucce, ecco perché

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4