Covid-19 ed eBook: così cambierà la convivenza tra cartaceo e digitale | ZeroUno

Covid-19 ed eBook: così cambierà la convivenza tra cartaceo e digitale

pittogramma Zerouno

360on

Covid-19 ed eBook: così cambierà la convivenza tra cartaceo e digitale

Alessandro Magno del Gruppo Editoriale Mauri Spagnol sottolinea l’aumentato interesse verso eBook e audiolibri da parte dei lettori durante il lockdown e racconta gli effetti che questo avrà nella nuova normalità che stiamo apprestandoci a vivere

28 Mag 2020

di Redazione

Questa video intervista, che va ad arricchire la rassegna di video dedicati a come le aziende hanno vissuto il lockdown e stanno ripartendo in questo periodo, si muove lungo due binari. Da un lato, la descrizione di come un grande gruppo editoriale come Mauri Spagnol si è organizzato nel momento in cui a tutto il Paese è stato imposto lo smart working; dall’altro, l’analisi dei molteplici effetti che il Covid-19 ha avuto sul mercato di eBook e audiolibri, considerando per esempio che, oltre alla chiusura delle librerie, anche l’acquisto di libri da un colosso come Amazon ha subito un rallentamento in quanto si è data priorità di consegna ad altre tipologie di merci.

Alessandro Magno, Chief Digital Officer del Gruppo Editoriale Mauri Spagnol, inizia l’intervista raccontando che il 99% dell’azienda ha potuto trasferire la propria attività in smart working senza particolari problemi dato che l’organizzazione aveva già avviato un processo di digitalizzazione: “Tutto ha funzionato – ha dichiarato Magno – e secondo me ci saranno dei cambiamenti strutturali nella nostra impostazione lavorativa. Io, per esempio, ora sono collegato da casa anche se ormai potrei andare in ufficio. Credo che questa esperienza abbia fatto comprendere che lo smart working è una scelta perché sicuramente tante persone stanno lavorando ugualmente e meglio”.

Magno si focalizza poi sull’accelerazione che indubbiamente c’è stata relativamente all’uso di strumenti digitali a cui i lettori hanno dovuto fare ricorso in mancanza di altre possibilità.

360digitalskill
Diventa un leader digitale: crea il percorso per te e il tuo team
Risorse Umane/Organizzazione
Smart working

La commercializzazione degli eBook e audiolibri è infatti cresciuta nel periodo del lockdown e ci si aspetta che le persone sicuramente continueranno a sfruttare i benefici di questi mezzi (a partire, per esempio, dal fatto che si sono scoperti momenti di fruizione delle opere letterarie diversi da quelli possibili se si ha in mano un libro tradizionale).

Nella fase della ripartenza e della nuova normalità, anche in questo caso a testimonianza del fatto che individui e organizzazioni hanno dovuto adeguarsi a situazioni inaspettate scoprendo nuove opportunità, si andrà affermando un nuovo fenomeno che, come si ascolterà, è quello della convivenza tra libro cartaceo (che continuerà a mantenere il proprio fascino) ed eBook e audiolibri.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Argomenti trattati

Approfondimenti

C
Covid
Covid-19 ed eBook: così cambierà la convivenza tra cartaceo e digitale

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4