Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Collaboration, ServiceNow e Box insieme per aumentare la produttività

pittogramma Zerouno

News

Collaboration, ServiceNow e Box insieme per aumentare la produttività

18 Set 2018

di Redazione

Le nuove funzionalità offerte dalla società ServiceNow consentono ai dipendenti l’accesso diretto a documenti e cartelle archiviati e gestiti nella piattaforma di cloud content management di Box

Migliorare l’esperienza di collaborazione e gestione dei contenuti per rendere ancora più efficaci i processi aziendali più importanti: è questo il fine dell’accordo i cui protagonisti sono ServiceNow e Box. Nello specifico, la società che fornisce servizi cloud ServiceNow ha annunciato di aver integrato la propria piattaforma con Box (cloud content management company) per fornire una efficiente esperienza di lavoro attraverso una gestione semplice di processi di business nelle diverse aree aziendali, incluso l’IT, le HR, il customer service e la security.

Il fine delle due aziende è aumentare la produttività per i lavoratori, rendendo più facile collaborare in modo sicuro sui propri contenuti. In sintesi, le nuove funzionalità consentono ai dipendenti l’accesso diretto a documenti e cartelle importanti archiviati e gestiti nella piattaforma di cloud content management di Box, direttamente da Now Platform.

“I dipendenti di oggi – ha dichiarato CJ Desai, Chief Product Officer di ServiceNow – si aspettano innovative esperienze digitali, a casa e al lavoro. Ciò significa che è più importante che mai per le aziende che competono nella sfida di trattenere i talenti al loro interno adottino tecnologie che rendano l’esperienza dei dipendenti migliore, più semplice, più veloce. L’integrazione di Box con la nostra piattaforma di flussi di lavoro interaziendali offre ai dipendenti ciò di cui hanno bisogno, dove e quando ne hanno bisogno ed è un passo importante nella nostra missione di rendere il mondo del lavoro, lavorare meglio per le persone”.

“Le aziende digitali del futuro – ha aggiunto Jeetu Patel, chief product officer di Box – saranno guidate da applicazioni best-of-breed che si connettono tra loro e assicurano che le persone possano collaborare sui contenuti ovunque operino. Con questo annuncio, i team che utilizzano la piattaforma Now saranno in grado di creare nuovi utenti e gruppi, nonché accedere in modo sicuro, visualizzare in anteprima e condividere i file direttamente nella piattaforma Now. Siamo entusiasti di collaborare con ServiceNow per rendere la collaborazione sui contenuti più critici delle aziende senza soluzione di continuità, semplice e sicura”.

ServiceNow e Box insieme, i vantaggi concreti

L’integrazione ServiceNow e Box consentirà alle aziende e ai loro dipendenti tutta una serie di vantaggi tra cui quelli spiegati qui di seguito.

  • I lavoratori possono aumentare la produttività grazie a un accesso più veloce e più flessibile ai contenuti Box dalla piattaforma Now sfruttando azioni comuni come la possibilità di eseguire il provisioning degli utenti, cercare file, creare gruppi, condividere contenuti e creare cartelle di collaborazione. Inoltre, gli utenti hanno la possibilità di visualizzare in anteprima i propri file, inclusi PDF, immagini e file di testo, senza mai dover abbandonare la piattaforma Now.
  • Attraverso ServiceNow Enterprise Onboarding e Transitions, le aziende possono fornire un nuovo account Box sin dal primo giorno in modo che i dipendenti possano accedere tempestivamente a tutte le applicazioni e gli strumenti necessari. Le aziende possono anche gestire facilmente l’account di un dipendente quando si verifica un cambiamento di ruolo, pur mantenendo le funzionalità di sicurezza e governance dei file archiviati in Box.
  • Le aziende possono creare facilmente e rapidamente i propri flussi di lavoro e personalizzarli secondo le esigenze aziendali.

L’integrazione è programmata per essere disponibile sul ServiceNow Store quest’anno.

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti.

Argomenti trattati

Approfondimenti

C
Collaboration
Collaboration, ServiceNow e Box insieme per aumentare la produttività

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4