Symantec estende al cloud il proprio software per il backup

pittogramma Zerouno

Symantec estende al cloud il proprio software per il backup

La strategia cloud di Backup Exec si caratterizza per semplicità, elevata automazione e facilità di utilizzo.

12 Lug 2011

di Nicoletta Boldrini

Disponibile nel corso dell’anno, Symantec Backup Exec.cloud viene presentata dal produttore americano come la soluzione ideale per le piccole imprese o gli uffici remoti che hanno la necessità di snellire le loro infrastrutture It. Il servizio di backup gestito provvederà automaticamente a proteggere le informazioni presenti su server e desktop Windows tramite semplici funzioni di backup e recovery online.
Le aziende potranno proteggere rapidamente i dati critici trasferendoli in streaming con una connessione SSL sui data center Symantec sicuri e remoti. I backup possono essere avviati da modifiche o apertura di file in base a scadenze predefinite e i file modificati vengono protetti senza interruzioni. In caso di disastro naturale, la soluzione permette alle imprese di rimanere attive ripristinando i file critici su qualsiasi macchina abilitata con una semplice connessione Internet. Per i dipendenti sarà inoltre disponibile la funzione di ripristino dei singoli file.

Nicoletta Boldrini

giornalista

Segue da molti anni le novità e gli impatti dell'Information Technology e, più recentemente, delle tecnologie esponenziali sulle aziende e sul loro modo di "fare business", nonché sulle persone e la società. Il suo motto: sempre in marcia a caccia di innovazione #Hunting4Innovation

Argomenti trattati

Approfondimenti

B
Backup
S
Server
Symantec estende al cloud il proprio software per il backup

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 3