Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Talentia Software, strategia in quattro mosse

pittogramma Zerouno

Talentia Software, strategia in quattro mosse

La software house fa il punto sulle novità più recenti che si inquadrano in un impegno articolato su più fronti: l’implementazione del Global Channel Partner, la crescita per linee esterne, l’investimento in ricerca e sviluppo e la focalizzazione sul customer care

02 Set 2016

di Cristina Mazzani

Le novità di Talentia Software, gruppo internazionale francese, riguardano le quattro linee guida secondo le quali è impostata la strategia dell'azienda che offre soluzioni in ambito Corporate Performance Management (Cpm) e Human Capital Management (Hcm):  “Il nostro impegno è indirizzato lungo quattro assi principali – ha spiegato Marco Bossi, Managing Director di Talentia Software – a partire dall'implementazione del Global Channel Partner che mira ad aumentare la distribuzione delle nostre soluzioni da un lato, e all'arricchimento tecnologico delle stesse, dall'altro.

Marco Bossi, Managing Director di Talentia Software

Proprio in quest'ottica, per quanto riguarda l'Italia, nel mese di maggio abbiamo siglato una partnership con Zucchetti che ci ha scelti come specialisti nell'area Hr (Human Resorce). Da questa alleanza nasce Talentia Project che integra la nostra tecnologia nelle soluzioni di payroll management di Zucchetti. Di conseguenza, insieme proporremo un modello di cross-selling per rispondere alle esigenze delle aziende relative alla gestione amministrativa e delle risorse umane.
Le novità relative alla vendita indiretta riguardano inoltre un ampliamento delle aree raggiunte, nello specifico abbiamo recentemente stretto un accordo per portare i nostri prodotti in Serbia”.
Il secondo asse è rappresentato dalla crescita di Talentia attraverso l'acquisizione di aziende che rappresentano una preziosa possibilità per portare in casa competenze e tecnologie. In ordine di tempo, l'ultima operazione riguarda il ramo d'azienda del Gruppo Tekno dedicato alle soluzioni Hr che include il parco clienti attivo e tutte le risorse operative impegnate in questa divisione.

“La Ricerca e Sviluppo, in cui investiamo il 15% del nostro fatturato – ha affermato Bossi – continuerà a rappresentare un fattore fondamentale della nostra strategia ed è il terzo asse di sviluppo. Potenzieremo, in particolare, il centro di ricerca italiano specializzato nelle soluzioni di Hcm, situato a Bari, assumendo entro la fine dell'anno 25 nuove figure (oggi sono circa 50); inoltre, a settembre inaugureremo il nuovo Campus. Previsto invece in autunno l'avvio della Talentia Academy, per offrire ai giovani un percorso formativo che li accompagni all'ingresso in azienda”.

La costruzione di team multidisciplinari dedicati a supportare i clienti, raccolti in community dove è promosso il confronto sulle due principali tematiche trattate dall'azienda, esprime, infine, l'attenzione al customer care, quarto asse della strategia aziendale.

Il gruppo negli ultimi tre anni ha registrato un incremento del proprio fatturato del 30%, con un'incidenza delle revenue generate fuori dalla Francia, nel 2015, pari al 25%; l'obiettivo è portare quest'ultima percentuale al 40% (con un sostanziale contributo dell'Europa, Italia compresa che negli ultimi 4 anni ha avuto un +30%, e poi del resto del mondo) per un raddoppio del fatturato totale nei prossimi 5 anni, al fine di raggiungere i 100 milioni di euro. Le aree geografiche su cui l'azienda sta puntando adesso in modo particolare sono, oltre a Spagna, Portogallo e Inghilterra, quelle della Grecia e Balcani e il Sud America.

Talentia Software propone le proprie soluzioni in cloud e attraverso vendita di licenze, lasciando completamente libero il cliente di decidere come implementare la soluzione nella propria realtà. La scelta della software house di offrire la doppia possibilità è stata apprezzata: a oggi il  fatturato di Talentia Software è suddiviso a metà tra soluzioni cloud e vendite tradizionali.

Per approfondire queste tematiche vai al canale Risorse Umane di ZeroUno.

Cristina Mazzani

Giornalista

Giornalista dal 1996, si è sempre occupata di tematiche tecnologiche, scrivendo per riviste dedicate al mondo B2B e al canale di distribuzione Ict. In alcuni periodi ha affiancato a questa attività collaborazioni per quotidiani e testate attivi in altri settori. Dal 2013 lavora con ZeroUno.

Talentia Software, strategia in quattro mosse

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4