Ibm: città più intelligenti con Cúram Software | ZeroUno

Ibm: città più intelligenti con Cúram Software

pittogramma Zerouno

Ibm: città più intelligenti con Cúram Software

Ibm ha siglato un accordo definitivo per l’acquisizione della società irlandese Cúram Software. La mossa segna un nuovo passo nella strategia Smart Cities di Ibm

20 Feb 2012

di Nicoletta Boldrini

Fondata nel 1990 con sede a Dublino, Cúram Software è una società che sviluppa soluzioni specifiche per organizzazioni che erogano servizi sanitari ai cittadini e servizi previdenziali per fornire assistenza e programmi sociali (Cúram significa “cura e protezione” in irlandese). Ibm ha siglato un accordo definitivo per l’acquisizione della società irlandese.
Attraverso l’iniziativa Smarter Cities, Ibm si è posta come obiettivo aiutare città e pubbliche amministrazioni a servire meglio i cittadini, utilizzando modi più intelligenti ed efficienti di analizzare i dati, prevedere i problemi e coordinare le risorse. Ibm ha già diretto oltre 2 mila progetti per raggiungere questi obiettivi e, proprio grazie all’acquisizione di Cúram Software, è prevedibile che intenda espandere la proposta in quest’area.
Il software Cúram è già utilizzato in più di 80 progetti di agenzie pubbliche in tutto il mondo, per fornire programmi sociali più adeguati ai cittadini e alle loro famiglie; le soluzioni consentono di avere un’unica vista dei benefici e dei servizi disponibili tra le varie agenzie, tra i diversi livelli di governo locale e organizzazioni private e non-profit.
La Social Industry Platform (cuore dell’offerta della compagnia irlandese) comprende i processi per fornire tutti i tipi di programmi sociali, con la flessibilità necessaria per poterli aggiornare rapidamente, man mano che i decisori reagiscono alle diverse situazioni economiche.

Nicoletta Boldrini

giornalista

Segue da molti anni le novità e gli impatti dell'Information Technology e, più recentemente, delle tecnologie esponenziali sulle aziende e sul loro modo di "fare business", nonché sulle persone e la società. Il suo motto: sempre in marcia a caccia di innovazione #Hunting4Innovation

Argomenti trattati

Approfondimenti

I
Intelligenza Artificiale
S
Social Network

Articolo 1 di 4