Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

La Sardegna fa il punto sull’innovazione

pittogramma Zerouno

La Sardegna fa il punto sull’innovazione

02 Mag 2016

di Redazione

Forum Pa Sardegna ha ospitato i dibattiti su trasparenza, legalità e prevenzione della corruzione, a cui sono state affiancate riflessioni riguardo i progetti previsti per l’attuazione dell’Agenda Digitale regionale

Oltre 300 milioni di euro di investimento previsti per l’attuazione dell’Agenda Digitale regionale: in occasione di Forum PA Sardegna, che si è svolta presso la Fiera di Cagliari negli ultimi giorni di aprile, sono state esposte molteplici riflessioni riguardo ai progetti già in atto e a quelli da realizzare con queste risorse. Tra i temi sul tappeto vi sono stati big e open data, democrazia partecipata, social network come driver strategici per una Pa agile e inclusiva.

L’evento, nel suo complesso, ha ospitato 600 partecipanti – che hanno assistito a un totale di 60 relazioni – per un proficuo confronto tra istituzioni, operatori pubblici, cittadini e imprese, ma soprattutto ha rappresentato un palcoscenico privilegiato, oltre che per fare il punto sugli strumenti e le politiche di innovazione necessarie per affrontare le sfide poste da Sardegna 2020, per illustrare il percorso di approfondimento sul fronte della trasparenza, della legalità e della prevenzione della corruzione

Nello specifico sono intervenuti: Raffaele Paci, vicepresidente della Regione e 4 assessori della Giunta regionale; Antonio Bartolini, assessore Innovazione e Agenda Digitale della Regione Umbria; Barbara Argiolas, assessore alle politiche per lo sviluppo economico e turistico del Comune di Cagliari; Paola Piras, commissario straordinario della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Cagliari e Filippo Romano, dirigente ufficio piani di vigilanza e vigilanze speciali dell’Anac (Autorità nazionale anticorruzione).

Tra gli importanti risultati conseguiti la firma ufficiale del Patto d’Integrità tra il presidente di Transparency International Italia, Virginio Carnevali, e i rappresentati di Arst-Trasporti regionali della Sardegna per la realizzazione del collegamento Repubblica/Stazione Rfi della metropolitana leggera di Cagliari.

“Forum Pa Sardegna – ha commentato Carlo Mochi Sismondi, presidente di FPA illustrando il ricco programma congressuale – mette insieme molti temi, tutti coerenti con un concetto fondamentale: non esiste sviluppo se tale sviluppo non è equo, sostenibile e in grado di cambiare la vita di cittadini e imprese. Tutto il resto non ci interessa: la parte più attiva del Paese si riconosce nella qualità della vita, nell’innovazione, nello sviluppo sostenibile e questo deve essere vissuto in un clima di trasparenza e integrità”.

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link

Articolo 1 di 3