Talend Winter ’20, ecco le nuove funzioni della Data Fabric del vendor

pittogramma Zerouno

News

Talend Winter ’20, ecco le nuove funzioni della Data Fabric del vendor

Tra le novità Talend Cloud Data Inventory, che calcola automaticamente il Data Intelligence Score di tutti i dati di un’organizzazione e li presenta in un’app self-service su cloud

06 Apr 2020

di Redazione

Presentata la release Winter ’20 di Talend Data Fabric. La nuova versione del prodotto Talend, fornitore di soluzioni di integrazione e integrità dei dati in cloud, ha introdotto Talend Cloud Data Inventory, che calcola automaticamente il Data Intelligence Score di tutti i dati di un’organizzazione e li presenta in un’app self-service su cloud per ogni utente.

Inoltre, Winter ’20 offre molte altre potenti funzionalità, tra cui funzionalità di intelligenza artificiale e connettività cloud all’avanguardia. Talend Data Fabric consente alle organizzazioni di svelare intelligenza all’interno dei dati su larga scala per aiutare le aziende a generare nuovo business, velocizzare l’innovazione, trasformare le esperienze dei clienti e ridurre drasticamente costi e rischi in modo facile e veloce.

Lavorare con i dati è oggi più complicato che mai. È in corso uno sforzo costante per fornire alle parti interessate un accesso rapido a dati attendibili. Secondo IDC, i professionisti nel campo dei dati passano il 67% del loro tempo a cercare e preparare i dati. Una tale inefficienza impedisce alle aziende di sfruttare rapidamente le informazioni ricavate dai propri dati per ottenere risultati aziendali concreti. Winter ’20 è studiato per affrontare queste problematiche di produttività ed efficienza e per aiutare i clienti a crescere nelle moderne situazioni di estrema competizione.

«Con Winter ’20 – ha affermato Ciaran Dynes, Senior Vice President, Products, di Talend – prosegue il nostro impegno a collaborare con i clienti lungo il loro percorso di trasformazione digitale, facendo sì che i loro dati diventino una preziosa risorsa aziendale e non un problema. Le innovazioni introdotte in Talend Data Fabric forniranno ai nostri clienti un notevole miglioramento in termini di efficienza con ottimizzazione della produttività e della scalabilità, oltre ad un percorso accelerato alla scoperta del valore insito nei dati».

Le principali nuove funzionalità di Talend Data Fabric

Talend Data Fabric è stata pensata quale piattaforma ibrida di integrazione e integrità dei dati per il collegamento, l’integrazione e la condivisione intelligente di dati attendibili su qualsiasi scala con qualità e governance perfettamente integrate.

LIVE STREAMING 11 GIUGNO
Security Intelligence: investire in sicurezza per prevenire i rischi
Intelligenza Artificiale
Sicurezza

Con questa nuova versione è stata introdotta, come accennato, Talend Data Inventory è una nuova app basata su cloud, progettata per il self-service, in grado di eseguire automaticamente inventari e controlli di qualità al fine di stabilire l’intelligenza dei dati in modo facile e veloce. Inoltre, permette di accedere a silos di dati e promuovere la collaborazione e il riutilizzo in modo che i professionisti nel campo dei dati non debbano creare più volte gli stessi set di dati.

Inoltre, con le nuove intelligenti funzionalità di preparazione dei dati, Talend Pipeline Designer, si è pensato di offrire una moderna soluzione basata su cloud per la creazione e l’implementazione di pipeline di dati, offre ora una funzionalità per garantire la qualità dei dati «in continuo» in modo da eliminare i problemi di qualità dei dati prima che essi vengano utilizzati o replicati. Inoltre, non sono necessarie complesse codifiche o trasformazioni, a completo vantaggio di tutti gli integratori di dati che potranno aumentare il potenziale di sviluppo e mantenere alta la produttività.

Infine, le funzionalità intelligenti per la qualità dei dati con intelligenza aumentata sfruttano il machine learning per operare una comparazione dei dati, in modo tale che i clienti possano mettere l’intelligenza dei dati a disposizione di tutti i membri di un’organizzazione. Numerose API consentono l’automazione di più attività di integrazione, velocizzando la consegna dei progetti cloud e rendendo disponibile dati di qualità su larga scala. Talend Data Fabric offre anche un punteggio di affidabilità automatico e permette una valutazione immediata della salute dei dati per ogni set di dati.

In generale, Talend Winter ’20 è ricco di capacità innovative che assistono i clienti lungo il loro percorso di trasformazione in leader digitali. Con questa release, Talend ha ulteriormente ampliato la propria connettività cloud all’avanguardia su Microsoft Azure (ADLS Gen 2, Azure Data Factory per Talend Data Catalog), Amazon Web Services (AWS Glue per Talend Data Catalog) con numerosi aggiornamenti per le sue vaste funzionalità per Google Cloud. Inoltre, Talend Winter ’20 porta con sé una nuova connettività estesa con Workday, Databricks Delta Lake, Snowflake, Cloudera e altro ancora.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Talend Winter ’20, ecco le nuove funzioni della Data Fabric del vendor

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4