Formula 1 e AWS: 6 nuove statistiche di gara per la stagione 2020 | ZeroUno

Formula 1 e AWS: 6 nuove statistiche di gara per la stagione 2020

pittogramma Zerouno

News

Formula 1 e AWS: 6 nuove statistiche di gara per la stagione 2020

AWS mette a disposizione i propri servizi per far sì che gli appassionati di F1 abbiano accesso a tanti dati sulle prestazioni delle auto e sulle performance dei piloti

13 Ago 2020

di Redazione

In occasione del Gran Premio di apertura della stagione 2020 di Formula 1 a Spielberg, Austria, dal 3 al 5 luglio sono state annunciate 6 nuove statistiche di gara in tempo reale che verranno utilizzate durante l’intera stagione 2020.

In particolare con Car Performance Scores è possibile individuare le prestazioni di una singola vettura e offrire agli appassionati delle gare di confrontare le prestazioni con quelle di diversi veicoli.

Le nuove statistiche (che, in generale, riguardano le prestazioni delle auto e delle abilità del pilota, il servizio Ultimate driver speed comparison, oltre a dare dati più specifici come le prestazioni in curva eccetera) utilizzano una serie di servizi AWS, tra cui il machine learning, per dare agli appassionati la possibilità di confrontare i propri piloti e le auto preferite, riuscendo a prevedere meglio i risultati delle gare.

WHITEPAPER
Data warehouse nel cloud: 6 considerazioni per un passaggio efficace
Big Data
Cloud

“Negli ultimi due anni – ha dichiarato Rob Smedley, Chief Engineer of Formula 1 – la Formula 1 ha adottato i servizi di AWS per eseguire un’analisi dei dati intensa e dinamica. Gli approfondimenti sulla F1 che stiamo fornendo insieme stanno avvicinando i tifosi più che mai, raccontando storie e intuizioni che nascono dietro box mai svelate prima. Siamo entusiasti di espandere la nostra collaborazione di successo con AWS per dare vita a ulteriori intuizioni, permettendo ai fan di approfondire i molti modi in cui i piloti e i team di gara lavorano insieme per arrivare al successo”.

“Le gare di Formula 1 – ha dichiarato Mike Clayville, Vice President, Worldwide Commercial Sales di AWS – mescolano fisica e le prestazioni umane, producendo dati potenti ma complessi che AWS sta aiutando a sfruttare. Il nostro rapporto esistente con la F1 ha già prodotto statistiche che hanno portato gli appassionati nei paddock delle gare, e il nostro studio dell’aerodinamica delle auto da corsa sta influenzando la progettazione dei veicoli per la stagione 2022. Quest’anno, siamo entusiasti di estendere la potenza dei dati della F1 nel cloud e di sbloccare nuove intuizioni che aiutano i fan a comprendere meglio la ricca complessità della F1”.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Argomenti trattati

Approfondimenti

M
Machine Learning
Formula 1 e AWS: 6 nuove statistiche di gara per la stagione 2020

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4