Innovative Payments 2021, il ruolo di Satispay | ZeroUno

Innovative Payments 2021, il ruolo di Satispay

pittogramma Zerouno

News

Innovative Payments 2021, il ruolo di Satispay

Il volume del transato attraverso sistemi non NFC (quindi non collegati al modello tradizionale delle carte di credito), si attesta sui 400 milioni di euro, il 75% di questo valore è passato da Satispay

04 Nov 2021

di Redazione

Aumenta l’incidenza dei nuovi sistemi di pagamento digitali innovativi, questo quanto si evince dall’Osservatorio Innovative Payments 2021 che conferma l’importanza che sta via assumendo il mobile payment. Nonostante le parziali chiusure e la riduzione dei consumi per l’emergenza sanitaria, i pagamenti digitali nel primo semestre del 2021 hanno raggiunto in Italia quota €145,6 mld (+23% rispetto al 2020), con una brillante crescita dei pagamenti da Mobile e da Wearable che raggiungono un volume transato di €2,7 miliardi nel periodo analizzato.

Il ruolo di Satispay

All’interno di questo segmento, che vede la presenza di player internazionali come Apple Pay e Google Pay, si distingue Satispay arrivando a rappresentare il 30% dell’intero comparto, con un numero di transazioni pari a 25 milioni. Analizzando invece il volume transato attraverso sistemi non NFC (quindi non collegati al modello tradizionale delle carte di credito come quelli offerti da Big Tech), il volume complessivo dei pagamenti si attesta a €400 milioni, di cui ben il 75% è passato da Satispay.

WHITEPAPER
Computer quantistico: i player principali e la supremazia quantistica

Nonostante il forte impatto dei lockdown sulle aperture degli esercizi commerciali, i dati evidenziano la costante crescita di Satispay che registra al 30 giugno 2021 un incremento del 284% e del 196% rispettivamente sul numero dei pagamenti e del volume transato rispetto allo stesso periodo del 2020. Inoltre, lo scontrino medio passa da €18 a €13, confermando quanto rilevato dall’Osservatorio rispetto all’effetto del Cashback di Stato che ha spinto molti cittadini italiani a fare più transazioni elettroniche. Particolarmente interessante, infine, la crescita degli utenti che proprio negli ultimi giorni ha raggiunto il traguardo dei 2 milioni di utenti.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Articolo 1 di 4