Sicurezza in Italia nelle grandi aziende e nella PA: CIO e CFO a confronto

pittogramma Zerouno

White Paper

Sicurezza in Italia nelle grandi aziende e nella PA: CIO e CFO a confronto

Protezione dei dati, dei dispositivi, delle applicazioni, dei sistemi, delle reti ma anche necessità di allinearsi alle normative in continua evoluzione: a raccontarle i CIO e i CFO di 500 aziende in un’indagine esclusiva, condotta da NetworkDigital4 in collaborazione con RSA

21 Giu 2016

di Laura Zanotti da Digital4

Oggi sicurezza informatica non è più sinonimo di protezione di hardware e software: l’informatizzazione della società, infatti, ha esteso il concetto anche verso persone e cose. Per questo la sicurezza IT richiede un approccio differente rispetto al passato.

Gli utenti sono tutti connessi e garantire la business continuity non è più soltanto un servizio assegnato al team IT. La sofisticazione delle minacce, il diffondersi di tecnologia mobile, cloud computing e virtualizzazione, oltre agli obblighi normativi volti a tutelare la sicurezza dei dati personali, impongono alle aziende elevati livelli di specializzazione.

WEBINAR
Recupero crediti: l'Intelligenza Artificiale migliora i metodi di riscossione
Amministrazione/Finanza/Controllo
Dematerializzazione

Questo white paper, fornito da RSA, illustra i risultati di un sondaggio condotto da NetworkDigital4 su 500 grandi aziende italiane con l’intento di mappare analogie e differenze relative al tema della sicurezza rispetto a due figure chiave del processo decisionale aziendale:  i CIO e i CFO. I dati offrono un quadro interessante che aiuta a capire:

  • le priorità delle aziende sul fronte della sicurezza IT
  • il ruolo delle risorse esterne a supporto di diverse tematiche tecniche e legali
  • analogie e differenze di approccio tra large enterprise e Pa centrali
  • il livello di rischio percepito e le gerarchie rispetto a una serie di servizi chiave
  • le scelte e le strategie adottate in merito al capitolo Governance, Risk&Compliance
  • i criteri di utilizzo dei Big Data a supporto della sicurezza
Z

Laura Zanotti da Digital4

Giornalista

Ha iniziato a lavorare come technical writer e giornalista negli anni '80, collaborando con tutte le nascenti riviste di informatica e Telco. In oltre 30 anni di attività ha intervistato centinaia di Cio, Ceo e manager, raccontando le innovazioni, i problemi e le strategie vincenti delle imprese nazionali e multinazionali alle prese con la progressiva convergenza tra mondo analogico e digitale. E ancora oggi continua a farlo...

Sicurezza in Italia nelle grandi aziende e nella PA: CIO e CFO a confronto

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 2