Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Per una mobility flessibile e sicura

pittogramma Zerouno

Per una mobility flessibile e sicura

La soluzione di Enterprise Mobility Management di MobileIron consente di definire e applicare regole di accesso e utilizzo per garantire la massima sicurezza dei device mobili utilizzati a livello sia personale sia aziendale

13 Set 2016

di Arianna Leonardi

Per governare un ecosistema mobile eterogeneo, le aziende hanno bisogno di soluzioni di Emm – Enterprise Mobility Management, in grado di gestire centralmente app e device. Anche se Android, iOS e Windows 10 risolvono molte criticità in materia di protezione, oggi serve un modello di sicurezza flessibile e trasparente, che consenta al lavoratore un uso privato e professionale del device. La piattaforma MobileIron è stata realizzata per proteggere e gestire i sistemi operativi moderni in ambienti caratterizzati da dispositivi a utilizzo misto.

Riccardo Canetta, Regional Sales Director Italy, Turkey and Greece di MobileIron

“La nostra piattaforma Emm – dichiara Riccardo Canetta, Regional Sales Director Italy, Turkey and Greece di MobileIron nel corso del Webinar Mobility: garantire user experience e sicurezza, organizzato da ZeroUno in collaborazione con MobileIron – vuole essere una base per definire e applicare le policy di utilizzo e le regole di accesso ai sistemi informativi aziendali da dispositivo mobile, con l’aggiunta di funzioni di sicurezza avanzate, ad esempio per la verifica delle identità. Si tratta di una soluzione flessibile, che permette l’estensione sia lato server sia lato client con altre soluzioni”.

La soluzione si compone di due blocchi principali: la componente Core che permette la definizione delle policy di sicurezza e gestione per applicazioni, contenuti e dispositivi mobili; il gateway Sentry che permette di gestire e proteggere il traffico tra i device e i sistemi informativi aziendali, permettendo l’accesso solo alle app e ai dispositivi autorizzati. A quest’ultimo si aggiunge il modulo Access, che permette di bloccare gli accessi ai servizi cloud dell’azienda da dispositivi e applicazioni non sicuri.

Tra i punti di attenzione di MobileIron, la privacy, da sempre punto critico per gli utenti, viene garantita da una serie di accorgimenti: ad esempio, l’azienda non ha accesso ai dati privati sul device e il dipendente riceve una notifica se si attivano meccanismi di geolocalizzazione.

A

Arianna Leonardi

Per una mobility flessibile e sicura

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 3