Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

WHITE PAPER – Internet Security Threat Report 2014

pittogramma Zerouno

WHITE PAPER – Internet Security Threat Report 2014

26 Mag 2014

di Redazione

Scenario molto articolato sui trend della cyber security che hanno caratterizzato il 2013 a livello worldwide. Il documento viene stilato annualmente sulla base dei dati raccolti attraverso il Global Intelligence Network, una rete composta da oltre 41,5 milioni di sensori in grado di registrare migliaia di eventi al secondo e di monitorare le minacce informatiche in oltre 157 Paesi nel mondo. L’edizione 2014 pone l’accento su sette tendenze principali: violazioni ai sistemi informativi aziendali al rialzo (+62% rispetto al 2012, 253 irruzioni non autorizzate, 552 milioni di identità violate); aumento ed evoluzione degli attacchi mirati; attacchi watering-hole (per colpire un determinato gruppo, gli hacker vanno ad infettare i siti maggiormente visitati dai suoi membri) facilitati dalle vulnerabilità zero-day e dai siti senza patch di sicurezza; crescita del 500% degli attacchi Ransomware (trojan che richiedono un pagamento in cambio del ripristino del computer della vittima danneggiato da un virus); proliferazione di truffe sui social media e delle minacce dirette verso dispositivi mobili; resistenza degli utenti a cambiare comportamento nonostante abbiano subito degli attacchi sui social media; interesse degli attaccanti verso gli oggetti intelligenti e l’Internet of Things.

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti.

Argomenti trattati

Approfondimenti

I
Internet Security

Articolo 1 di 5