Vertiv Customer Experience Center: i nuovi investimenti per ampliarlo

pittogramma Zerouno

News

Vertiv Customer Experience Center: i nuovi investimenti per ampliarlo

Il piano dell’azienda prevede l’inserimento di una nuova infrastruttura di alimentazione da 4MVA, quindi un’offerta che arriva fino a 7,5MVA di potenza, e la capacità di ospitare sei sessioni simultanee

20 Feb 2020

di Redazione

Avviate le attività per l’espansione del Customer Experience Center di Bologna di Vertiv, fornitore globale di soluzioni per la business continuity delle infrastrutture critiche.

Il piano di ampliamento prevede l’inserimento di una nuova infrastruttura di alimentazione da 4MVA per sostenere le funzionalità di test, la flessibilità e l’efficienza per rispondere alle esigenze dei data center e impianti industriali più grandi, e alla crescente domanda dei clienti di estendere i test preliminari fuori sede per accelerare le implementazioni del proprio sito.

Più nello specifico, i miglioramenti pianificati al Customer Experience Center raddoppieranno la capacità di test attualmente disponibile per grandi gruppi di continuità (UPS), offrendo fino a 7,5MVA di potenza e la capacità di ospitare sei sessioni simultanee. La struttura è già in grado di eseguire test di capacità utilizzando carichi rigenerativi con un principio di power-loop che consente di riutilizzare circa il 96% dell’energia ed evitare così inutili sprechi energetici. Test più efficienti e approfonditi, tra cui test dinamici sulle batterie, un sofisticato simulatore di circuito a Corrente Continua per replicare qualsiasi tipo di batteria e la capacità di testare i sistemi a 480V sono gli ulteriori vantaggi assicurati dall’ampliamento pianificato.

DIGITAL EVENT 13 OTTOBRE
Customer experience: tutti i vantaggi offerti dai processi di Digital Identity
CRM
Intelligenza Artificiale

Come fornitore di hardware, soluzioni software, servizi di diagnostica e monitoraggio per assicurare la continuità operativa del data center, Vertiv annovera tra i propri clienti il 70% delle aziende Fortune 500. Il Customer Experience Center offre a queste aziende la possibilità di assistere da una posizione privilegiata a dimostrazioni di preinstallazione che illustrano le prestazioni tecniche, l’interoperabilità e il rendimento dell’infrastruttura a protezione dei dati critici.

Andrea Ferro, direttore della divisione AC Power per Europa, Medio Oriente e Africa di Vertiv, ha dichiarato: “Il centro era all’avanguardia quando aprì i battenti sei anni fa e oggi continua a promuovere l’innovazione. Questo ulteriore investimento testimonia il costante impegno di Vertiv verso i nostri clienti in continua crescita, in quanto ci consentirà di condurre più test contemporaneamente. L’opportunità unica di verificare di persona l’affidabilità e l’efficacia dei prodotti Vertiv in una serie di condizioni realistiche si traduce in una maggiore tranquillità per i nostri clienti.”

Il completamento delle fasi di ampliamento della struttura è previsto entro il 2021, con la prima fase a inizio 2020.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Vertiv Customer Experience Center: i nuovi investimenti per ampliarlo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 3