Intel: i processori per la Software Defined Infrastructure | ZeroUno

Intel: i processori per la Software Defined Infrastructure

pittogramma Zerouno

Intel: i processori per la Software Defined Infrastructure

Incontro con Carmine Stragapede, Direttore Generale di Intel Italia, che identifica nella Software Defined Infrastructure il trend evolutivo più importante del data center, grazie alla capacità di semplificare e accelerare i processi di provisioning iniziale e la gestione ordinaria delle risorse di rete, storage ed elaborazione. Il top manager riassume inoltre le principali caratteristiche dei nuovi processori Xeon E5 che presentano performance raddoppiate e nuove funzionalità di sicurezza e gestione.

30 Ott 2014

di Redazione

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Intel: i processori per la Software Defined Infrastructure

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 2