Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Innopharma: più efficienza nella realizzazione degli studi clinici

pittogramma Zerouno

Innopharma: più efficienza nella realizzazione degli studi clinici

08 Feb 2011

di ZeroUno

La società si affida alle tecniche analitiche di Sas per posizionarsi tra le prime Contract Research Organization italiane.

Innopharma, agenzia di servizi integrati operante nel settore della ricerca e sviluppo di prodotti farmaceutici per uso umano, ha scelto Sas per realizzare studi clinici, essere conforme alle normative internazionali e accelerare il time-to-market. E punta sull’innovazione per assicurare il successo dei propri clienti nella ricerca e sviluppo di nuovi composti farmaceutici.
Gli interlocutori di Innopharma sono aziende farmaceutiche che commissionano un progetto clinico finalizzato alla registrazione di un nuovo prodotto, o alla rilevazione di nuove evidenze per un prodotto già immesso sul mercato.
A questo scopo sono coinvolti diversi centri e ricercatori sparsi in tutto il mondo che hanno accesso ad un unico datawarehouse che acquisisce, integra e normalizza le molteplici informazioni.
"Il sistema che abbiamo realizzato con Sas Pheedit, standard di fatto per il nostro settore" afferma Massimiliano Stasi, General Manager di Innopharma "si configura come un ambiente di lavoro che, pur di facile utilizzo, permette di fornire al cliente un servizio completo ed altamente qualificato. Ci permette inoltre di contenere la fase terminale dello studio, cioè quella che comprende l’elaborazione dei dati e la stesura del report finale, nell’arco di soli due/tre mesi. È un risultato importante perché, terminata la fase clinica, il cliente ha urgenza e necessità di ottenere le evidenze dello studio. Ridurre al minimo questo periodo di latenza si traduce per noi in un reale vantaggio competitivo”.

ZeroUno

Argomenti trattati

Approfondimenti

E
Efficienza

Articolo 1 di 5