Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Caos nel data center? Ecco le linee guida per una governance più razionale

pittogramma Zerouno

WHITE PAPER

Caos nel data center? Ecco le linee guida per una governance più razionale

09 Nov 2014

di Laura Zanotti

Ogni data center ha una sua storia, fatta di macchine e di interminabili grovigli di cavi ma anche di sistemi di ventilazione a random. Razionalizzare il caos e riportare l’ordine è possibile: le cause e le soluzioni sono spiegate in dettaglio in questo white paper

Il disordine a vista in un data center è sintomatico: grovigli di cavi raccontano di azioni e interventi succedutisi nel tempo, di cui si sono perse le tracce di un senso. 

Spesso la progettazione dei servizi impone priorità ed emergenze che rendono complessa un’azione di inventario e razionalizzazione. Ma ci sono delle linee guida che possono fare chiarezza sull’ordine degli interventi possibili.

In questo documento, APC by Schneider Electric aiuta a ridimensionare le vision e a dare una logica alle contromisure possibili per riportare il data center a un rigore e a una pulizia concettuale che aiutano a ottimizzare le risorse e finalizzare le attività future che includono:

  • una diverso approccio nei comportamenti di gestione
  • strategie analitiche a supporto della reingegnerizzazione
  • una mappatura locativa basata su alcune matrici funzionali legate alla gestione del raffreddamento, dell’alimentazione e della distribuzione delle macchine
  • criteri di scelta legati all’adozione di soluzioni standard per cavi e alimentazione
  • ordine e razionalizzazione nei sistemi di ventilazione
  • ordine e razionalizzazione degli spazi fisici, eliminando materiali inutil e apparati destituiti e spenti

Laura Zanotti

Articolo 1 di 5