Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Alleanza strategica tra CA Technologies e Fujitsu

pittogramma Zerouno

Alleanza strategica tra CA Technologies e Fujitsu

23 Set 2010

di ZeroUno

La nuova partnership aiuterà le organizzazioni It a garantire la qualità del servizio sull’intera infrastruttura applicativa e a sviluppare soluzioni nel cloud

Ca Technologies e Fujitsu Limited hanno annunciato un’alleanza strategica che potenzierà l’offerta di service assurance e la strategia per il cloud computing di entrambe le aziende. Nella fase iniziale di questa partnership, le due aziende hanno siglato un accordo in base alquale Fujitsu venderà i prodotti Apm (Application Performance Management) di Ca Technologies in Giappone, offrendoli in abbinamento alle proprie suite di middleware Soa e di software per il system management. A sua volta, Ca Technologies distribuirà a livello globale il prodotto Interstage Business Process Manager Analytics di Fujitsu (ribattezzandolo Ca Business Process Performance Analytics, o Bppa), sotto forma di add-on a Ca Apm.
Questo accordo accresce la capacità di Ca Technologies e Fujitsu di aiutare le imprese a migliorare la gestione di ambienti informatici aziendali eterogenei e ad ottimizzare in modo dinamico la filiera It. Sfruttando le soluzioni di Ca Technologies e Fujitsu, le imprese potranno avviare con serenità nuove iniziative legate all’utilizzo della cloud, ottenendo così una visibilità completa della performance di transazioni e processi di business lungo tutta l’infrastruttura applicativa. Ciò contribuirà a garantire che l’erogazione dei servizi soddisfi le aspettative e gli obiettivi di business dell’utente finale.
“Ca Technologies e Fujitsu vantano una lunga tradizione di collaborazione mirata allo sfruttamento di nuove opportunità di business a livello di prodotti e servizi” dichiara Chris Cook, direttore generale della divisione Service Assurance di Ca Technologies. “Questa partnership testimonia il costante impegno dell’azienda ad offrire soluzioni basate sulle esigenze del mercato e in grado di risolvere sfide cruciali in termine di gestione informatica e di business, quali l’erogazione di servizi di alto livello qualitativo e la gestione dell’esperienza dell’utente finale”.
"L’unione dei prodotti di CA Technologies e Fujitsu renderà l’offerta di soluzioni It e di business di entrambe le aziende più completa e competitiva” afferma Masato Nitta, presidente della divisione Middleware di Fujitsu. “Ca Apm evidenzia e risolve in modo proattivo i problemi di performance grazie a una serie di servizi It fondamentali che operano in tempo reale, garantendo che l’erogazione dei servizi si mantenga costantemente sui livelli elevati richiesti dai clienti. Fujitsu Interstage Business Process Manager Analytics integra Ca Apm correlando e trasponendo i problemi di performance applicativa in contesti e processi di business”.
Ca Apm aiuterà i clienti di Fujitsu a prevedere e identificare rapidamente la causa ultima dei problemi di performance delle applicazioni dando priorità alla risoluzione di quelli più importanti e contribuendo a garantire i più elevati livelli di servizi da parte dell’It. Unendo la suite Apm di Ca alla propria suite di middleware, Fujitsu sarà in grado di fornire una soluzione olistica di gestione dell’It utilizzabile per ambienti fisici, virtuali e cloud.
Ca Bppa potenzierà il portafoglio prodotti di Service Assurance di Ca estendendone le funzioni alla gestione della performance dei processi di business e al monitoraggio delle attività di business. Il prodotto contribuirà a migliorare l’agilità dei clienti (grazie una panoramica più ampia e approfondita della performance di processi di business, servizi, applicazioni e transazioni) nonché la qualità dell’esperienza dell’utente finale. Ca Bppa aiuterà i responsabili di linee di business e applicazioni ad ottimizzare la performance dei processi di business, gestire in modo proattivo i livelli di servizio (Sla), risolvere rapidamente i problemi che impattano sul business e garantire in ogni momento la qualità dei servizi erogati ad ambienti di ogni tipo, compresa la cloud.
Per maggiori informazioni sull’annuncio odierno vedi il video

ZeroUno

Articolo 1 di 5