Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Protagonisti della digital transformation di Msc Crociere: Consoft Sistemi e Ca Api Gateway

pittogramma Zerouno

Protagonisti della digital transformation di Msc Crociere: Consoft Sistemi e Ca Api Gateway

24 Gen 2017

di Redazione

Nell’ambito del proprio piano di digital trasformation, Msc Crociere ha previsto l’aggiornamento dei sistemi core business della compagnia (booking, terra e bordo) per offrire alla clientela un servizio sempre più completo ed efficiente. Consoft Sistemi e Ca Api Gateway sono stati scelti per supportare l’azienda in questo compito

Msc Crociere ha adottato la piattaforma CA Api Gateway per rispondere alle esigenze di integrazione con il mondo esterno, mantenendo il pieno controllo sulle proprie business operations. Msc Crociere può ora soddisfare diverse esigenze, a partire dalla messa in sicurezza e dalla profilazione dinamica delle Api (Application programming interface) per le prenotazioni provenienti dalle migliaia di agenzie sul territorio. Parallelamente, la piattaforma è stata utilizzata anche per implementare l’integrazione verso sistemi esterni, necessari per il completamento del nuovo processo di booking in fase di riprogettazione.

“All'interno dei diversi settori produttivi, ma in particolar modo per le aziende con larga clientela retail – ha spiegato Fulvio Guglielmelli, sales manager di Consoft Sistemi, che all’interno di questo progetto ha supportato Msc nell’installazione, nella progettazione e nell’implementazione delle policy – i confini dell'impresa tradizionale tendono a confondersi, con l'apertura delle proprie funzionalità di dati e app on-premise, a entità partner, al web, alle app mobile, ai device intelligenti e al cloud. Le Api costituiscono le fondamenta di questa nuova open enterprise, consentendo alle imprese di riutilizzare le risorse informative esistenti al di là dei confini aziendali. Le Api mettono le aziende in condizione di riutilizzare rapidamente i sistemi It, aggiungere valore alle offerte esistenti e attivare nuovi flussi di ricavi. Non dovrebbe costituire una sorpresa, tuttavia, che l'esposizione dei sistemi on-premise tramite Api crei anche una serie di nuove sfide a livello di sicurezza e di gestione. Per ‘Api Management’ intendiamo un insieme di processi e di tecnologie emersi negli ultimi anni per supportare le aziende nel superamento di queste sfide. Le soluzioni di Api Management mirano a rendere più semplice, anche per le aziende più attente alla sicurezza, l'apertura delle proprie risorse informative per l'utilizzo da parte di aziende partner, app mobile e servizi cloud, senza compromettere la sicurezza dei dati e la performance dei sistemi di backend”.

Relativamente a questo progetto specifico, nell’ambito del proprio piano di digital trasformation, Msc Crociere ha previsto l’aggiornamento dei sistemi core business della compagnia (booking, terra e bordo) per offrire alla clientela un servizio sempre più completo ed efficiente. Tra le necessità emerse, prima di individuare la soluzione proposta da Consoft Sistemi, i nuovi sistemi avrebbero dovuto integrare delle componenti e dei servizi forniti da operatori commerciali esposti attraverso Api, inoltre Msc avrebbe dovuto a sua volta fornire delle Api efficienti e sicure alle agenzie viaggi loro partner.

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti. Lo scopo di questa evoluzione va ricercato nell’esigenza di creare molteplici opportunità di trasmissione di informazioni e di confronti con operatori e aziende sul mercato per monitorare nel concreto le criticità le aspettative, i progetti Ict realizzati per supportare lo sviluppo del business d’impresa. Target: CIO (Chief Information Officer), responsabili di sistemi informativi, manager IT e manager business di funzione, consulenti.

Articolo 1 di 5