Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Problemi informatici: le principali cause risiedono nei fattori umani

pittogramma Zerouno

Problemi informatici: le principali cause risiedono nei fattori umani

13 Feb 2008

di ZeroUno

Una ricerca condotta da Orsyp su 500 aziende italiane dimostra che le principali cause di problemi per i reparti informatici di società operanti nei settori più differenti risiedono principalmente nei fattori umani e nelle rapide evoluzioni delle esigenze gestionali

Orsyp, azienda internazionale operante nella fornitura di software per l’automazione dei processi, ha condotto una ricerca finalizzata ad individuare i più frequenti fattori all’origine di inconvenienti nella gestione di operazioni informatiche.
Lo studio è stato realizzato tramite interviste condotte su un campione di 500 aziende italiane operanti nei diversi ambiti merceologici tra cui società dei settori bancario, finanziario e rivenditori. La domanda chiave della ricerca era: “Qual è il problema più significativo che avete riscontrato nel garantire che le operazioni informatiche fossero gestite con successo su base giornaliera?”. In generale, il dato che emerge è che i problemi afferiscono maggiormente al fattore umano e alle esigenze di gestione, ossia ad esempio una scarsa comprensione da parte del management dei reali tempi necessari all’esecuzione di determinati compiti, cui conseguono problemi di organizzazione del lavoro legati a tempistiche diverse da quelle preventivate. Al primo posto, tra le dieci risposte statisticamente offerte con maggior frequenza, c’è la mancanza di coinvolgimento delle operazioni informatiche nei progetti aziendali, responsabile di tempi troppo scarsi per eseguire cambiamenti di sistemi, aggiornamenti, adattamenti ecc., troppo spesso segnalati con scarso preavviso e poca comprensione dei vincoli tecnici cui i reparti It devono sottostare. Questa carenza “culturale” di molti manager deve essere realmente molto sentita, giacché sopravanza addirittura i cronici problemi di budget insufficienti o tagli di spesa congiunturali (seconda), abitualmente lamentati dagli It manager italiani. Al terzo posto si collocano i vincoli interni all’azienda, che rendono più complessa l’assunzione di decisioni a livello informatico se non è stata effettuata un’adeguata pianificazione; una causa che va di pari passo con l’aumento della complessità gestionale e amministrativa, che si colloca al quarto posto.

Per un quadro completo dei risultati dell’indaginescarica il report: Problemi informatici: le principali cause risiedono nei fattori umani.

ZeroUno

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
Automazione
S
Software

Articolo 1 di 5