Smart working e collaborazione a distanza: la soluzione Avaya

pittogramma Zerouno

News

Smart working e collaborazione a distanza: la soluzione Avaya

Il vendor ha presentato Avaya Collaboration Unit che, tra l’altro, integra l’app in cloud Avaya Spaces e la nuova funzione Hot Rooming

20 Lug 2020

di Redazione

20Recentemente premiata con l’Internet Telephony Award 2020, Avaya Collaboration Unit è la piattaforma realizzata da Avaya per rispondere alle crescenti esigenze di collaborazione a distanza e progettata per trasformare qualsiasi spazio, da una postazione di lavoro domestica a una affollata meeting room tradizionale, in una sala riunioni abilitata per il cloud.

La nuova soluzione all-in-one include videocamera, codec e microfoni integrati e dispone di funzionalità avanzate tra cui il monitoraggio degli altoparlanti, la condivisione di contenuti in modalità wireless e cloud e la registrazione in remoto o in locale. La piattaforma Avaya offre un’esperienza di collaborazione di alto livello per chi vuole lavorare in mobilità, senza la necessità di utilizzare un laptop.

Avaya ha inoltre integrato Avaya Collaboration Unit con la app di collaborazione Avaya Spaces utilizzando la feature Avaya Spaces Room. Avaya Spaces è un’applicazione totalmente cloud, facile da usare e accessibile da qualsiasi luogo per le riunioni e la collaborazione a costi contenuti di team distribuiti geograficamente, che integra voce, video, attività, condivisione di contenuti ed è accessibile da qualsiasi dispositivo e da qualsiasi luogo.

Avaya Spaces Room consente di combinare le capacità di comunicazione e collaborazione virtuali di Avaya Spaces con le capacità fisiche di Avaya Collaboration Unit per amplificare i benefici per gli utenti e ottimizzarne l’esperienza sia in ufficio che a casa. L’esperienza di lavoro in team è ancora più funzionale grazie alla possibilità di fruire delle video conferenze su uno schermo più grande.

360digitalskill
Autonomous & continuos learning: fornisci ai tuoi collaboratori lo strumento giusto per ripartire
Risorse Umane/Organizzazione
Smart working

“La perfetta integrazione di Avaya Collaboration Unit e Avaya Spaces è un ottimo esempio di cosa Avaya intende con innovazione: offrire nuove opportunità che migliorano l’esperienza dei dipendenti che collaborano a distanza, da casa o dall’ufficio”, ha commentato Steve Brock, Marketing Director Avaya.

Avaya Spaces Room include anche la nuova funzione Hot Rooming che permette di trasferire gli spazi di lavoro virtuali di lavoro nello spazio fisico scelto dall’utente. In ufficio, i dipendenti possono utilizzare qualsiasi sala riunioni a loro scelta, personalizzarla e quindi partecipare immediatamente al meeting dove sia richiesta la sua presenza. Lo smart worker, una volta tornato a casa, è in grado di trasferire immediatamente la riunione a cui stava partecipando dal suo cellulare a uno schermo più grande. In questo modo, risparmia tempo prezioso e si riduce lo stress normalmente associato ai meeting virtuali.

Ampliata anche l’offerta Avaya Huddle as a Service che ora dispone delle solide funzionalità cloud di Avaya Spaces. L’opzione di abbonamento ad Avaya Huddle as a Service consente con un investimento limitato alle aziende di aggiornare e potenziare l’esperienza dei dipendenti che lavorano in ufficio o casa. Quando i dipendenti tornano in ufficio, possono portare con sé i propri dispositivi, oppure l’azienda può semplicemente disdire l’abbonamento al dispositivo.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

Smart working e collaborazione a distanza: la soluzione Avaya

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 4