Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

BMW sceglie Getac, il ruolo dei dispositivi mobile rugged nell’automotive

pittogramma Zerouno

News

BMW sceglie Getac, il ruolo dei dispositivi mobile rugged nell’automotive

Getac fornirà al gruppo tedesco soluzioni mobile rugged personalizzate per diverse aree di applicazione; la commessa riguarda le serie di notebook e tablet S410, V110, F110, A140, UX10 e T800

21 Gen 2020

di Redazione

Il Gruppo BMW ha scelto Getac per fornire dispositivi e soluzioni mobile rugged (particolarmente resistenti agli eventi esterni e che si adattano agli ambienti più difficili) per la propria rete globale per un’ampia gamma di applicazioni, incluse R&D, produzione, logistica di magazzino e officine.

L’annuncio approfondisce una partnership tecnologica già esistente tra le due aziende che ha visto Getac fornire apparecchiature rugged al Gruppo BMW per il collaudo di veicoli e applicazioni negli ultimi sei anni. Dopo avere rinnovato la partnership, Getac ha ricevuto una nuova importante commessa dal Gruppo BMW per le serie di notebook e tablet S410, V110, F110, A140, UX10 e T800.

Ecco come sono stati personalizzati i dispositivi per le aree di applicazione dell’azienda

Per fornire soluzioni che soddisfino i complessi requisiti del Gruppo BMW, Getac ha adattato le sue apparecchiature alle singole necessità dei vari gruppi di utenti nell’ambito dell’azienda.

Nell’area della ricerca e sviluppo, la sicurezza e la protezione di dati sensibili sono di fondamentale importanza. Nella logistica, quando viene utilizzato il sistema interno di picking BVIS, il display luminoso da 14” del tablet Getac A140 e i lettori opzionali di codice a barre e RFID consentono di registrare i dati chiave in maniera semplice ed efficiente.

EVENTO
Quattroruote Professional e l'AI: uno dei casi utenti protagonisti dello streaming IBM Cloud on Air
Automotive

Ogni notebook e tablet Getac offre un’affidabilità elevata e potenti prestazioni, consentendo agli utenti di svolgere operazioni complesse in maniera più efficiente possibile. Inoltre, sono certificati da IP52 fino a IP65 per la resistenza a polvere e acqua, garantendo la totale sicurezza in ambienti critici e contribuendo a soddisfare elevati standard di qualità nell’industria automotive.

Nel Gruppo BMW, il notebook semi-rugged S410 viene utilizzato a livello internazionale per effettuare la diagnostica dei veicoli. Le caratteristiche principali includono la connettività wireless e cablata per l’accesso diretto ai dati di diagnostica e ai test rapidi dei veicoli, mentre la tecnologia touchscreen LumiBond 2.0 di Getac consente una leggibilità priva di riflessi anche alla luce diretta del sole. Quattro modalità touch avanzate (Touch/Pioggia, Guanti o Pennino) permettono una gestione efficiente degli ordini di assistenza, per operazioni di alta qualità e tempi di consegna brevi.

In generale, sul fronte Industria 4.0 e trasformazione digitale, le soluzioni rugged di Getac sono pensate per aprire la strada a nuovi modi di ottimizzare l’intera filiera della produzione automotive.

“La particolare sfida quando si lavora con BMW Group è la vasta gamma di aree di applicazione dell’azienda, ognuna con specifiche esigenze di attrezzature, che devono essere soddisfatte. Siamo quindi molto contenti che BMW abbia scelto ancora una volta le soluzioni di Getac, confermando il successo che ha già raggiunto nell’ottimizzazione dei processi a livello mondiale con l’ausilio dei nostri dispositivi” ha commentato Rick Hwang, President of Rugged & Video solutions business group di Getac.

R

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in un portale, www.zerounoweb.it, una linea di incontri con gli utenti e numerose altre iniziative orientate a creare un proficuo matching tra domanda e offerta.

BMW sceglie Getac, il ruolo dei dispositivi mobile rugged nell’automotive

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 3