Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

La strategia cloud Vmware premiata dal mercato, ecco i numeri del 2016

pittogramma Zerouno

News

La strategia cloud Vmware premiata dal mercato, ecco i numeri del 2016

03 Feb 2017

di Redazione

Risultati in crescita per Vmware che in particolare sottolinea il buon andamento del quarto trimestre del 2016 che indicano l’apprezzamento degli utenti per l’architettura per il cloud ibrido del vendor

Vmware ha chiuso il 2016 realizzando un fatturato Gaap (Generally accepted accounting principles) superiore ai 7 miliardi di dollari, che significa un +8% rispetto al 2015 su base Gaap e +7% su base non-Gaap. Il fatturato derivante da licenze per il 2016 è stato 2,79 miliardi di dollari, +3% rispetto al 2015.

L’utile netto Gaap per il 2016 è stato di 1,19 miliardi di dollari (o 2,78 dollari per azione dopo la diluizione) ossia +19% rispetto ai 997 milioni di dollari (o 2,34 per azione dopo la diluizione) del 2015. L’utile netto non-Gaap per il 2016 è stato di 1,86 miliardi di dollari, +8% rispetto a 1,73 miliardi di dollari, del 2015. L’utile operativo Gaap per il 2016 ha raggiunto 1,44 miliardi di dollari, +20% rispetto al 2015. L’utile operativo non-Gaap è stato di 2,29 miliardi di dollari, +9% rispetto al 2015. Il flusso di cassa operativo per il 2016 è stato di 2,38 miliardi di dollari. Il flusso di cassa disponibile per il 2016 è stato di 2,23 miliardi di dollari.

Le disponibilità liquide e mezzi equivalenti e gli investimenti a breve termine sono stati di 7,99 miliardi di dollari, il reddito da capitale è stato di 5,62 miliardi di dollari al 31 dicembre 2016.

“Il quarto trimestre 2016 – ha sottolineato in particolare Pat Gelsinger, chief executive officer di VMware – è stato molto positivo e uno dei più equilibrati degli ultimi anni. Siamo molto soddisfatti della nostra offerta e dell’entusiasmo dei clienti nei confronti della nostra strategia cloud. Crediamo di avere l’architettura per il cloud ibrido più completa al mondo, in grado di offrire ai clienti la libertà e il controllo di cui hanno bisogno per la propria infrastruttura”.

Il fatturato per il quarto trimestre è stato di 2,03 miliardi di dollari, +9% rispetto allo stesso quarto del 2015. Le revenue derivanti dalle licenze per il quarto trimestre sono state pari a 887 milioni di dollari, +8% rispetto allo stesso periodo del 2015.

Redazione

Nel corso degli anni ZeroUno ha esteso la sua originaria focalizzazione editoriale, sviluppata attraverso la rivista storica, in un più ampio sistema di comunicazione oggi strutturato in rivista, portale www.zerounoweb.it e una linea di incontri con gli utenti.

Articolo 1 di 4